La Centesima Strada, il docufilm di Paolo Lipari su Adele Bonolis

“La centesima strada: viaggio alla scoperta delle case di Adele Bonolis” sarà trasmesso in streaming giovedì alle 17.30, anche in TV

La voce della Fedele Laica ambrosiana Adele Bonolis, candidata agli altari per l’eroicità delle virtù cristiane e fondatrice di Opere di Assistenza e Redenzione Sociale, accompagna un viaggio cinematografico tra le quattro Case da lei istituite tra gli anni ’50 e ’60 in Lombardia, per l’accoglienza e il recupero di persone in stato di bisogno, tra cui ex prostitute, detenuti liberati per fine pena o con le amnistie post-belliche, dimessi dai manicomi criminali: questo il soggetto del docufilm, realizzato da Fondazione Adele Bonolis – As. Fra., dal titolo “La centesima strada: viaggio alla scoperta delle case di Adele Bonolis” del regista comasco Paolo Lipari, che sarà trasmesso in streaming giovedì 25 febbraio, alle 17.30, sul sito della Fondazione, sul canale 178 del digitale terrestre e su Sky, al canale 839.

Adele Bonolis

 L’audio originale di una visita alle quattro Opere, recuperato grazie al restauro di vecchie audiocassette d’archivio, costituisce il filo narrativo intorno al quale si intrecciano passato e presente, la voce della “guida” Adele Bonolis e quella di chi prosegue l’attività nelle Opere. Una narrazione che parte proprio dal racconto di quel “sonoro ceffone” che il padre di Adele Bonolis le assesta quando lei, per strada, si volta per guardare una prostituta, attirata dal suo copricapo. Da lì inizia il suo interesse per queste donne e inizia a germogliare in lei la volontà di aiutarle a uscire dalla condizione in cui si trovano. L’opera di Lipari accompagna lo spettatore in un cammino alla scoperta della vita della Venerabile e ne delinea la figura di donna sobria ma estremamente carismatica, in grado di insegnare attraverso l’esempio umano, capace di creare quattro Case per l’accoglienza, luoghi sicuri in cui queste donne possano sentirsi a proprio agio, sfuggire ai ricatti a cui sono talvolta sottoposte e riprendere il mano la propria vita.

Alla presentazione parteciperanno Sua Eminenza Monsignor Mario Delpini, Arcivescovo di Milano e il presentatore televisivo Paolo Bonolis, pronipote di Adele Bonolis. L’incontro sarà moderato da Alessandro Pirola, presidente del Comitato per la Beatificazione di Adele Bonolis.