Quantcast

Campione, atti persecutori verso la ex ed il suo attuale compagno: finisce in carcere foto

Un 40enne rresidente nella piccola enclave italiana finisce in cella. Ha importunato la coppia dal marzo scorso.

Atti persecutori, intimidazioni, minacce. Insomma, quel campionario fastidioso che mette in ansia una persone che viene sottoposta a queste attenzioni. E dire che aveva il divieto assoluto di avvicinarsi alla sua ex compagna. Invece nulla, la conferma arriva dai carabinieri che oggi lo hanno fermato in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura di Como.

 

Destinatario un 40enne (M.F.) residente a Campione d’Italia. Lì, nella piccola enclave, è stato fermato dai militari che gli hanno notificato il provvedimento. Gli atti indimidatori, da quanto accertato e dopo alcune segnalazioni, duravano dal marzo dello scorso anno. Un anno esatto di vita difficile per la ragazza ed il suo compagno di ora.