Internet via radio: perché conviene e quali sono i suoi vantaggi

Da anni ormai la linea telefonica fissa è divenuta obsoleta, non è più necessario averla per poter installare la connessione ad internet a casa (o in ufficio). Oggigiorno sono tantissimi i consumatori e i professionisti che possiedono la linea internet senza possedere contemporaneamente la linea fissa. Tuttavia, è bene precisare che la ricerca di una buona connessione per la propria casa o per il proprio ufficio non deve essere appiattita solamente sulla fibra o sull’ADSL, ovvero tecnologie che si basano sul trasferimento dei dati via cavo. Da anni ormai attraversiamo la cosiddetta era del “wireless” e non tutti sanno che tale tecnologia è applicata anche ad internet.

 

Internet via radio

 

La connessione ad internet mediante onde radio è un ottimo strumento attraverso il quale è possibile superare il cosiddetto “digital divide”, ovvero il divario tecnologico che intercorre tra le grandi città e i piccoli paesini, più precisamente l’assenza di copertura internet su tutto il territorio della penisola.

La connessione via radio si basa sulla tecnologia FWA (Fixed Wireless Access) e non necessita della linea telefonica. Oggigiorno il mercato conosce svariate aziende che si sono specializzate in questo settore, tra queste una delle più note e affermate nel settore è sicuramente Eolo che da anni ormai permette a tutti di avere internet casa senza particolari complicazioni e a costi convenienti. Tutto ciò che occorre per avere internet senza utenza fissa è una semplice antenna (installata da un professionista) che dovrà essere puntata in direzione del ripetitore più vicino. In questo modo si ottiene non una semplice connessione al world wide web ma una vera e propria connessione ultra veloce ed a banda ultra larga. Questo significa che si ha a disposizione la medesima velocità di connessione, sia in upload che in download.

 

A chi occorre la connessione ad internet via radio

 

È sicuramente possibile affermare che tale modalità di connessione alla rete è utilissima a tutti coloro che abitano in zone dove la banda larga tutt’oggi non esiste, ovvero dove il digital divide è ancora una realtà presente. La connessione via radio inoltre è particolarmente indicata a tutti coloro, professionisti e non, che necessitano di una connessione stabile e veloce. Si pensi ad esempio agli studenti che ogni giorno sono costretti a seguire le lezioni online, a sostenere gli esami da pc. Oppure ai lavoratori che ancor oggi a causa del Covid-19 non hanno la possibilità di raggiungere i propri uffici e sono vincolati a lavorare in smart working. In queste e in molte altre occasioni una connessione veloce è fondamentale. La connessione ad internet via onde radio inoltre è particolarmente indicata per le seconde case (magari posizionate in zone isolate dove la linea scarseggia), sempre più operatori infatti stanno lanciando sul mercato offerte dedicate ad esse. Si tratta di offerte che prevedono l’attivazione della rete solo nel lasso di tempo in cui si ha intenzione di trascorrere un periodo all’interno della seconda casa, evitando così di pagare il canone mensile anche quando la casa è vuota.

 

Serve il router?

In linea generale l’antenna potrebbe essere collegata anche direttamente al pc, tuttavia, per avere un migliore servizio, specialmente se in casa o in ufficio ci sono altre persone che necessitano di connettersi ad internet, è sempre consigliabile acquistare un router. Questo infatti permette a più persone di connettersi ad internet ed inoltre garantisce anche una migliore esperienza di navigazione.