Lavori per la fibra a Como, strada martoriate. Rabbia del sindaco:”Sanzioni in arrivo” foto segui la diretta

Ditte poco diligenti nella sistemazione, fioccano decine di domande a Landriscina. E lui annuncia multe.

Rabbia per i lavori fatti particolarmente male. In qualche caso, pezzi di asfalto che si staccano e buche pericolose. “Li ho visti e mi hanno fatto infuriare, non pensiate che non vediamo queste cose….”. Non nasconde la sua amarezza il sindaco di Como, Mario Landriscina, nella nostra linea diretta della domenica mattina rispondendo alle decine di domande dei lettori di CiaoComo. Le strade al centro delle richieste e delle sollecitazioni. Martoriate, in qualche caso lasciate in condizioni pessime. Buchi pericolosi segnalati in pochi metri come via Borgovico arrivandfo da Cernobbio. Una situazione poco tollerabile dal primo cittadino che annun cia (video allegato) interventi mirati per sanzionare chi è stato davvero superficiale a fare le sistemazioni. E le segnalazioni si sprecano.

 

Landriscina ha annunciato anche una primavera di interventi sulle strade. Per sistenmare i danni causati dalla posa della fibra (a carico delle imprese) e poi per altri interventi. Anche i marciapiedi saranno sistemati in buona parte della città. Ma i prossimi mesi, per il traffico, saranno difficili. “Portare pazienza” invoca Landriscina nel rivolgersi ai nostri lettori che anche ieri lo hanno sollecitato con tanti argomenti.