Quantcast

La fotonotizia di CiaoComo

Visiere protettive in dono agli operatori sanitari di ATS Insubria

Più informazioni su

Sono state consegnate oggi, venerdì 5 febbraio, dall’associazione CAOS 100 visiere, che verranno destinate agli operatori sanitari di ATS Insubria impegnati nell’emergenza Covid. La visiera è parte dei dispositivi di protezione individuale in dotazione ai medici delle USCA e al personale che svolge l’attività di testing.

Il Direttore Generale di ATS Insubria, il dott. Lucas Maria Gutierrez, ha voluto formulare i più sentiti ringraziamenti alla presidente dell’associazione CAOS, Adele Patrini, per l’importante donazione e per la collaborazione garantita in questa fase emergenziale. In particolare con il progetto “Accoglienza allo screening mammografico”, che vede il terzo settore al fianco di ATS Insubria e di ASST Sette Laghi nell’attività di diagnosi precoce al seno.

“L’impegno dell’associazione CAOS e del mondo del volontariato – ha precisato il dott. Gutierrez – è particolarmente prezioso e costituisce un buon esempio di sinergia per favorire il sistema di assistenza e vicinanza ai soggetti più fragili. I miei ringraziamenti ai tanti volontari che si sono messi a disposizione, anche il sabato e la domenica, per l’accoglienza delle donne che si sottopongono a screening mammografico”.

(foto – da sinistra a destra – Adele Patrini presidente associazione CAOS, Renata Maggiolini vice presidente associazione Andos Varese, Ester Poncato Direttore Dipartimento PIPPS ATS Insubria, Lucas Maria Gutierrez Direttore Generale ATS Insubria)

associazione CAOS visiere

 

Più informazioni su