La fotonotizia di CiaoComo

Didattica a distanza. Autostrade per l’Italia consegna 25 tablet alle scuole di Prestino e Breccia

Sono stati consegnati questa mattina all’IC “Prestino-Breccia” di Como 25 tablet per la didattica a distanza, nell’ambito di una più ampia iniziativa promossa sul territorio nazionale da Autostrade per l’Italia, con la collaborazione operativa del Ministero dell’Istruzione. Per l’occasione i lavoratori del tronco Aspi di Milano, con il Direttore Luca Beccaccini, hanno incontrato i ragazzi dell’Istituto.  

Giornate come queste – spiega il direttore del tronco Aspi di Milano Luca Beccaccini – lasciano il segno nel percorso professionale e umano di ognuno di noi. Perché mai come in questo periodo c’è bisogno di collaborazione e, in primo luogo, è necessario il sostegno di tutti noi al mondo della scuola”.

Autostrade per l’Italia ha avviato questa iniziativa su tutto il territorio nazionale, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione: questa azione di sostegno alla didattica a distanza prevede infatti la distribuzione di alcune centinaia di tablet di ultima generazione, alcune Lim e Smart TV che proprio in questi giorni saranno consegnati a 18 istituti scolastici italiani, secondo le indicazioni del Miur.

L’iniziativa segue quella tenuta lunedì scorso all’Istituto comprensivo “Sandro Pertini” di Milano e l’“Anna Frank” di Varese il giorno successivo, che si sono visti recapitare da parte di Aspi in totale altri 55 device.  

(ph: il Direttore Aspi Luca Beccaccini e la vicepreside dell’Istituto Linda Cavadini)