Bucchi inizia con il piede giusto la sua avventura a Cantù: derby in cassaforte, punti d’oro foto

Il nuovo allenatore debutta con un grande successo. Squadra sciolta e determinata: cinque in doppia cifra.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata: il nuovo cammino dell’Acqua S.Bernardo di coach Bucchi inizia subito forte, con uno straripante successo contro Varese; il sessantesimo dei canturini nei derby contro i biancorossi. I brianzoli, inoltre, vincendo il quarto derby consecutivo in campionato contro Varese, riescono a mantenere una striscia di imbattibilità che, con i prealpini, dura da più di tre anni. Per i biancoblù si tratta di una vittoria pesante in chiave salvezza: dopo il match vinto all’andata a Masnago, infatti, Cantù si porta così sul 2 a 0 negli scontri diretti con i rivali; portandosi a +4 in classifica da Varese ma, in caso di arrivo a pari punti, idealmente a +6. L’esperto tecnico bolognese, subentrato a Pancotto a settimana in corso, centra quindi all’esordio – sulla panchina canturina – la vittoria numero 330 della sua carriera. Al “PalaBancoDesio” finisce 97 – 82 per Cantù, tornata al successo con ampi meriti.

san bernardo cantù vince derby contro Varese a Desio immagini gara

 

Acqua S.Bernardo Cantù-Openjobmetis Varese 97-82
(27-24, 21-18; 23-24, 26-16)

Cantù: Gaines 17, Thomas 8, Smith 18, Procida 16, Leunen 10, Bigby-Williams 4, Lanzi n.e., Johnson 15, Bayehe 2, Baparapè n.e., Pecchia 7, Caglio n.e.. All. Bucchi

Varese: Morse 8, Scola 13, De Nicolao 18, Jakovics 12, Ruzzier 4, Strautins 4, De Vico 17, Ferrero 5, Librizzi n.e., Virginio, Van Velsen n.e.. All. Bulleri

Arbitri: Lanzarini, Quarta e Grigioni

 

 

IL COMMENTO DEI COACH IN SALA STAMPA

 

https://www.facebook.com/pallcantu/videos/1038455989971094