In auto con attrezzi da scasso: una vettura sospetta intercettata nella zona di Binago foto

I militari impegnati da giorni anche in quersta zona: pattugliamenti per evitare furti nelle abitazioni.

L’allarme furti non solo interessa la zona dell’hinterland comasco (come a Lipomo dove siamo stati ieri sera – vedi allegato -), ma anche la zona dell’olgiatese. E qui, da quanto fanno sapere i carabinieri, rafforzati controlli e pattugliamenti. E ieri sera, durante uno di questo, i militari hanno intercettato un’auto sospetta con tre persone a bordo (Toyota Yaris Bianca) in zona Binago: i militari si sono avvicinati per un controllo e mentre la conducente è rimasta nel veicolo, due uomini sono riusciti a scappare a piedi per i boschi della zona.

La donna, una rumena regolare sul territorio dello Stato, aveva in macchina numerosi attrezzi da scasso (foto qui sopra). Estata denunciata per il possesso di questi attrezzi. . La piaga dei furti in appartamento infatti è particolarmente sentita anche in quyesta zona quando di sera fa buio. i carabinieri fanno sapere che in zona sono stati rafforzati i servizi per prevenire furti. Ed i tre bloccati, con ogni probabilità, stavano cercando di assaltare qualche abitazione della zona.