Niente telefono per la pensionata che vive da sola in casa: linea “muta” da 13 giorni! foto

Un guasto, le ripetute segnalazioni. E la paura:"Mia mamma è da sola, non può comunicare con nessuno...".

Le vostre segnalazioni a CiaoComo. Ecco cosa ci fa presente una nostra lettrice che ha una mamma di 83 anni a casa da sola e con la linea telefonica bloccata da giorni. Solleciti su solleciti, ma nessuna risposta. E cresce con il passare dei giorni l’apprensione per la mamma che deve restare da sola di giorno e di notte senza poter parlare con nessuno.

segnalazioni a ciaocomo: linea telefonica muta da giorni solleciti alla tim

Buongiorno Ciaocomo, buongiorno Marco , 

mi rivolgo a voi come figlia di una signora 83enne che vive sola e l’unico mezzo a sua disposizione per ogni esigenza è il telefono , non il cellulare che non riesce ad usare e vedere perché troppo piccolo e complesso ma il tradizionale telefono di casa linea fissa . 

purtroppo da metà gennaio il telefono non funziona più e nonostante le innumerevoli segnalazioni di sollecito fatte da me nell’unica modalità possibile , un centralino telefonico del 187 e la app tim , niente operatore in carne ed ossa o comunque in voce , non abbiamo ancora avuto nessuna risoluzione ne contatti . 

Sono molto preoccupata per l’isolamento di mia mamma e così da un paio di notti mi fermo a dormire per paura che abbia bisogno di notte e non possa chiamarmi . 

Vi chiedo se , attraverso la vostra voce che sempre più si fa sentire nel comasco , possiate aiutarci a risolvere questa grossa criticità . 

Vi ringraziamo in ogni caso e vi facciamo i complimenti per il servizio che fate anche per le persone sole che ascoltandovi si sentono comunque sempre aggiornate , come mia mamma . 

Mari e Silvana 

 

Per la cronaca l’apertura della segnalazione è stata fatta dalla figlia della signora il giorno 14 gennaio e – come da foto allegata – l’ufficio Tim ha previsto la risoluzione per il giorno 16 gennaio. A  tutt’oggi (giorno 27 di gennaio) non risulta ancora fatto nulla. E la linea è sempre muta.  Da precisare, giusto per la cronaca, che tutte le bollette precedenti sono state pagate regolarmente.

Come sempre facciamo per le vistre segnalazioni, provvediamo ad inoltrare alla compagnia telefonica. Nella speranza si possa trovare una soluzione al più presto al problema.