Come acquistare un animale domestico online: alcuni consigli utili

Più informazioni su

Prendere un animale domestico comporta un notevole impegno, non soltanto dal punto di vista economico. Chi decide di detenere un esemplare di qualsivoglia specie – non solo quelle più comuni, come ad esempio cani e gatti – deve tener conto delle sue caratteristiche e delle specifiche necessità dello stesso, così che l’allevamento in cattività possa favorire l’adeguato sviluppo psicofisico dell’animale. Questo genere di informazioni possono essere facilmente reperite online dove, negli ultimi anni, sempre più rivenditori specializzati hanno implementato la propria presenza tramite portali ed e-commerce per l’acquisto online di animali domestici. Naturalmente, è necessario verificare con attenzione a chi ci si rivolge, in modo tale da tutelare i propri interessi e concludere la compravendita nel rispetto delle normative che regolamentano il commercio degli animali in Italia. Di seguito, vediamo come procedere per acquistare un animale domestico online in maniera sicura e trasparente.

A chi rivolgersi

Non è difficile imbattersi in annunci online che ‘offrono’ cuccioli di animale (cani e gatti, nella maggior parte dei casi) lasciando intendere di poter acquistare uno o più esemplari dietro pagamento di una somma di denaro. Il consiglio è di evitare di condurre la compravendita attraverso canali di questo tipo, non particolarmente trasparenti, con il rischio concreto di infrangere la legge.

La vendita di animali (domestici e non) in Italia è regolamentata dal Decreto Legislativo n. 592 del 30 dicembre 1992, che a sua volta recepiva una direttiva comunitaria (91/174/CEE); in sintesi, la normativa stabilisce che un allevatore può vendere un animale solo se quest’ultimo è iscritto ad un libro genealogico o un registro anagrafico (due archivi appositi per gli animali d’allevamento). In altre parole, la legge non consente di acquistare un esemplare che non sia ‘tracciabile’, tramite il pedigree o il microchip elettronico. Ne consegue che, per avere tutte le tutele necessarie al momento dell’acquisto, è quantomeno consigliabile rivolgersi a rivenditori specializzati o ad allevatori autorizzati dall’ASL; va inoltre tenuto presente che i termini della compravendita devono essere regolarmente sottoscritti per contratto, anche se si acquista un cucciolo che non è ancora nato.

Scegliere ed acquistare l’animale

Se, ad esempio, si è deciso di prendere un cane per tenerlo in casa, è bene raccogliere quante più informazioni possibili circa la detenzione e l’allevamento dell’animale, in relazione alle caratteristiche peculiari della specie alla quale appartiene. In tal senso, rivolgersi ad un rivenditore online può risultare una scelta vantaggiosa, soprattutto in termini di praticità: molti operatori specializzati, infatti, offrono un servizio informativo e di consulenza gratuita senza impegno, che si può richiedere per mezzo di appositi moduli di contatto presenti in una sezione dedicata del proprio e-commerce. In tal modo, è possibile disporre di informazioni precise per valutare l’acquisto di un cucciolo, in relazione all’ambiente in cui crescerà ed al tempo che l’allevamento richiederà.

I vantaggi dell’acquisto online

Acquistare un cucciolo di animale domestico online può avere diversi vantaggi, a differenza di quanto possano pensare i più scettici. Uno degli aspetti sui quali gli allevatori puntano maggiormente è la consegna a domicilio, un servizio dedicato ai clienti che non possono ritirare fisicamente il cucciolo che hanno acquistato; in tal modo, è possibile rivolgersi a rivenditori specializzati che operano anche al di fuori dei confini regionali, come ad esempio Di Casa Falcone, specializzato nella vendita di esemplari di pastore tedesco cucciolo. Questi, oltre ad essere consegnati in tutta Italia, Lombardia inclusa, sono dotati di tutte le certificazioni necessarie, dal libretto sanitario all’attestato di buona salute, fino al pedigree rilasciato dall’Ente Nazionale Cinofilia Italiana (ENCI). In aggiunta, i clienti possono contare sul servizio di consulenza continuativa, anche dopo l’acquisto, per impostare in maniera ottimale l’allevamento del proprio esemplare attraverso il graduale inserimento in un ambiente nuovo.

Più informazioni su