San Bernardo ko a Pesaro, gli Eagles non ci stanno:”Così non va bene, maglia da onorare” foto

Toni e parole forte, i tifosi brianzxoli chiedono alla squadra di reagire. L'atteggiamento di ieri non è andato giù.....

Il loro è un invito a reagire. Certo, con toni anche “forti” in alcuni passaggi, ma figli della passione che da sempre li anima. Agli Eagles Cantù, storico gruppo di appassionati del basket brianzolo, non è andata giù la brutta sconfitta rimediata ieri dalla San Bernardo di Pancotto a Pesaro. Una resa netta, fin dalle prime fase di gara. A fine gara poi coach Pancotto ci ha messo la faccia ed ha chiesto scusa (servizio allegato)

pallacanestro cantù - reyer venezia, debutto a Desio

Ma gli Eagles invitano a reagire. E lo fanno con il loro post (foto sopra): “Stasera – scrivono – nopn abbiamo visto la stessa voglia di remare dalla stessa parte. E questo non lo accettiamo. Chi indossa la nostra maglia (canotta ndr) deve farlo con passione e intensità, ma sopratutto andare nella stessa direzione dei compagni”. Dure sferzate per la prestazione di ieri. E il post degli “Eagles” si chiude con un invito a non  sbagliare la gara di settimana prossdima: il derby con Varese. “Praticamente vita o morte…” recita ancora il post che fa capire l’importanza della posta in palio ed il valore della maglia di Cantù.

post eagles cantù dopo sconfitta di ieri a pesaro