Ribaltone a Cantù dopo il brutto ko di ieri a Pesaro: esonerato coach Pancotto foto

Sofferta decisione del Consiglio di Amministrazione del club:"Un grande signore con noi".

Ieri ci ha messo la faccia ed ha chiesto scusa. Ma era evidente che la sua permanenza in panchina fosse a rischio. E stasera – pochi minuti fa – ecco la decisione comunicata dalla Pallacanestro Cantù con questo post.

 

Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù comunica di aver sollevato Cesare Pancotto dall’incarico di capo allenatore della Prima Squadra. Il club desidera ringraziare coach Pancotto per aver accettato, nel giugno del 2019, di allenare la compagine canturina in un momento storico certamente non semplice e per il lavoro svolto con grande professionalità e signorilità in queste due stagioni.

 

Ciononostante, la difficile situazione sportiva che sta attraversando la squadra – per responsabilità che vanno condivise tra tutti – ha portato l’intero Consiglio di Amministrazione a prendere questa decisione, sofferta e a lungo meditata, per cercare di raggiungere l’obiettivo salvezza. Pallacanestro Cantù augura a Cesare Pancotto le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera sportiva.