Niente accordo sull’affitto in centro, Mondadori verso la chiusura dopo quasi 50 anni foto

Preoccupazione dei sindacati per il futuro dei dipendenti. Lo stop dell'attività forse già nei primi giorni di febbraio.

Non c’è ancora la comunicazione ufficiale, ma tante voci si. Si rincorrono in questi giorni tra un incontro con i sindacati ed uno (ancora da fissare) con i rappresentanti dell’azienda. Dopo quasi 50 anni di attività – 47 per la precisione – il negozio Mondadori di Como in via Vittorio Emanuele, ad un passo dalla farmacia De Filippis, sembra ai titoli di coda. Una chiusura vicina pare per motivi economici: non sarebbe stato raggiunto l’accordo per l’affitto dopo un anno (il 2020) molto complesso anche per le librerie. Fatto di tanto chiari e scuri.

mondadori como negozio  via vittorio emanuele v erso la chiusura

Fonti sindacali confermano l’indiscrezione di queste ore e la preoccupazione per iul futuro dei dipendenti (quattro) della struttura. Entro i primi giorni di febbraio il negozio dovrebbe essere chiuso e sgomberato da tutto per consentire ai nuovi proprietari di entrare a prendere possesso degli spazi. Resta da capire dove si sposterà la Mondadori: se in un altro spazio in città oppure altrove. Di sicuro, se tutto sarà confermato in questi giorni, un altro pezzo storico di Como che se ne va dopo l’emergenza sanitaria.