Le accuse dei 5stelle alla Regione:”Troppi sbagli, ora almeno chiedano scusa ai cittadini” foto

Le parole del deputato Currò e del consigliere regionale Erba. Lunedì Commissione d'inchiesta al Pirellone.

“Fontana ci ha portato in zona rossa, un’altro errore!. Così ha esordito l’Onorevole Giovanni Currò, vicepresidente della Commissione Finanze della Camera, in seguito alla notizia secondo cui Regione Lombardia avrebbe comunicato al ministero della Salute dei dati sbagliati, che avrebbe poi causato la nuova zona rossa. “Quanto devono sopportare ancora i cittadini lombardi? Se hanno sbagliato chiariscano e chiedano almeno scusa”.

 

Dopo l’ennesima figuraccia di Regione Lombardia nella gestione della pandemia, commercianti e imprese hanno dovuto pagare il conto salato di una chiusura ingiustificata per un’altra settimana”, dichiara Raffaele Erba, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle. “Lunedì, durante la Commissione d’Inchiesta regionale sul Covid, potrebbe esserci l’occasione per chiarire i dubbi e fornire delle spiegazioni. L’auspicio è che in questo caso particolare vengano subito resi pubblici i numeri riportati al Ministero della Salute dai dirigenti lombardi nel recente passato”.