Erba, viaggio all’interno del secondo Covid Hotel comasco

La presa diretta di CiaoComo all'interno del "Leonardo Da Vinci" di Erba, il secondo Covid Hotel comasco che ospiterà i pazienti con sintomatologia lieve

CiaoComo entra nel secondo Covid Hotel del territorio comasco (dopo il Just Hotel di Lomazzo), il “Leonardo Da Vinci” di Erba, in compagnia del sindaco Veronica Airoldi e del titolare Maurizio.

Secondo Covid Hotel comasco a Erba

«È grande la soddisfazione da parte dell’amministrazione per la disponibilità di questa struttura – ha raccontato il sindaco – un’ala riservata e dai percorsi di ingresso separati che ospiterà i pazienti Covid asintomatici o con sintomi lievi, coloro che, secondo le indicazioni di ATS, non si sono ancora negativizzati e non hanno la possibilità di rientrare al proprio domicilio ma non hanno più necessità di ricevere cure ospedaliere. Qui, saranno costantemente monitorati e controllati».

Secondo Covid Hotel comasco a Erba

«È tutto pronto – ha proseguito il titolare – abbiamo creato ingressi, ascensori e percorsi separati e riservati per consentire agli ospiti di trascorrere qui il tempo necessario senza avere contatti con l’esterno e con gli altri clienti. Le camere disponibili sono 36 e anche i pasti saranno serviti in tutta sicurezza».

Secondo Covid Hotel comasco a Erba

«Sono contento di aver aderito a questa iniziativa, noi stessi abitiamo all’ultimo piano della struttura ed era importante dare il nostro contributo in questo momento così difficile, predisponendo tutte le misure necessarie. I nostri clienti hanno mostrato grande comprensione e intelligenza, il tutto viene fatto in totale rispetto della salute di tutti e non ci sono rischi».

Secondo Covid Hotel comasco a Erba

Il Covid Hotel è accessibile a tutti, anche alle persone diversamente abili. «L’adesione a questa iniziativa è importante per tutto il territorio – ha proseguito il sindaco Airoldi – ed è aperto anche per coloro che non risiedono ad Erba, previa autorizzazione da parte mia. È segno di grande sensibilità e attenzione nei confronti di chi ha bisogno».

Ogni camera, anche se doppia, sarà riservata ad una sola persona e avrà in dotazione biancheria e prodotti per la sanificazione.

Secondo Covid Hotel comasco a Erba