Il leasing auto spiegato in modo semplice

Più informazioni su

Negli ultimi anni si è sentito sempre più parlare di formule di acquisto nel settore auto alternative alla compravendita tradizionale. Per esempio avrai sicuramente già sentito parlare di leasing auto o di noleggio a lungo termine, vero? Se stai cercando un modo alternativo all’acquisto classico potresti prendere in considerazione queste opzioni per le quali ti spiegheremo in modo semplice il reale funzionamento.

Cos’è il leasing auto?

15. Non va confuso con il noleggio a lungo termine anche se ci si avvicina molto perché prevede il pagamento di un canone mensile che dà diritto all’utilizzo della vettura. Per chi volesse capire come aderire al servizio, abbiamo sintetizzato questa pratica guida in cui troverai tutto quello che c’è da sapere sul leasing auto.

Il funzionamento del leasing

Il leasing è una formula di noleggio e acquisto che dura in media dai due ai cinque anni e che prevede, dopo il pagamento di una rata iniziale e delle mensilità, la possibilità di riscatto dell’auto. Quindi a fine leasing potrai decidere se diventare proprietario del veicolo o se restituirlo alla società presso cui ti sei affidato.

Il funzionamento del leasing, quindi, stabilisce che l’auto diventi di proprietà del cliente solo quando il contratto viene risoluto attraverso il pagamento di quanto manca rispetto a ciò che è stato pagato e al valore dell’auto.

Ovviamente potrai anche decidere di passare ad una nuova auto, stipulando un nuovo accordo. La popolarità del leasing deriva dal fatto che può essere adattabile alle esigenze del cliente con formule all inclusive che coprono gran parte delle spese di gestione e amministrazione del veicolo.

I servizi aggiuntivi

In genere il leasing è implicitamente considerato come “finanziaria” perché coinvolge una società, un utilizzatore ed un fornitore. Per il leasing auto, invece, i soggetti in relazione tra loro sono due: la società e l’acquirente. In pratica la società di leasing possiede un parco auto che resta tale fino al momento del riscatto da parte dell’acquirente.

Durante il leasing potrebbero essere aggiunti servizi extra come il cambio gomme, la polizza RCA oppure la manutenzione per cui se sei intenzionato ad adoperare questa formula di noleggio e acquisto dovrai valutare con un consulente di fiducia quali sono le migliori opzioni per te.

Conviene?

Sono tantissime le persone che cercano di capire se sia una soluzione conveniente o meno, ma la risposta dipende da troppe variabili, per cui non esiste un si o un no assoluto. Piuttosto possiamo dirti che il leasing è una buona soluzione per chi non dispone di grande liquidità economica perché, attraverso una quota mensile, consente di avviare l’acquisto di un veicolo che verrà distribuito su rate mensili.

Ovviamente tutto dipende anche dalla maxi rata iniziale perché, in alcuni casi, potrebbe non essere accessibile a tutte le tasche. Le cifre pattuite ed il costo mensile del leasing dipendono molto anche dal tipo di modello che sceglierai e, quindi, potrebbe risultare conveniente per un’auto di seconda mano in ottime condizioni. In ogni caso è una buona soluzione per chi ama cambiare spesso veicolo e non vuole vincolarsi troppo con l’acquisto.

 

Più informazioni su