I ragazzi di Como e la Dad da troppi mesi:”Ora vogliamo tornare in aula in sicurezza” foto

La manifestazione di questa mattina in centro Como e le parole di un loro portavoce. Anche gli universitari non ci stanno.

Gli studenti e le studentesse di Como, dopo il provvedimento cautelare del TAR che fino al 18 annulla l’ordinanza restrittiva di Regione Lombardia sulla chiusura delle scuole, oggi sono scesi in piazza per una scuola da ripensare da zero. Manifestazione (video e foto allegate) in centro Como questa mattina. Un rappresentante degli studenti ha spiegato le richieste dei ragazzi, il tutto accompagnato anche da striscioni eloquenti collocati in piazza Volta.

La protesta degli studenti di Como contro la Dad che dura da mesi

 

Non basta riaprire, ciò che conta è come si riapre!” afferma anche Brunhilde Paleari di Uds Como. “Vogliamo trasporti sicuri con corse rinforzate e orari flessibili, spazi perché tutti possano tornare in presenza e trasparenza sul tracciamento dei contagi”.

 

In allegato una gallery della protesta di stamane in centro Como. Ma questa mattina da noi – in diretta web e radio – anche le richieste degli studenti di Azione studentesca Como, anche loro alle prese con una situazione molto critica da mesi.