Cucciago, cerca di rubare al circolo anziani. Lo vede dalla finestra e lo fa arrestare subito foto

E' successo stamane all'alba. Prontezza del cittadino, i militari immediatamente in posto. Bloccato.

Questa mattina all’alba, nell’ambito delle quotidiane attività di contrasto condotte dai militari della Compagnia Carabinieri di Cantù e finalizzate al contrasto delle fenomenologie criminali connesse con i reati predatori in genere e dei furti, i militari della Stazione Carabinieri di Cantù, hanno arrestato, in flagranza di reato, M.V., classe 1989, cittadino italiano, residente a Cucciago, resosi responsabile di furto aggravato al circolo anziani.

L’ennesima operazione condotta dai Carabinieri di Cantù si inserisce nel dispositivo preventivo e repressivo che vede, in maniera coordinata, tutte le forze in campo per garantire sicurezza al cittadino, costituendo naturale conseguenza (con l’adozione necessaria di tali provvedimenti restrittivi della libertà personale) proprio di tale organizzazione.

Il tutto è accaduto nella notte a Cucciago quando la tempestività della segnalazione di un privato cittadino  – che lo ha notato da casa sua – giunta alla Centrale Operativa di Cantù sul numero unico di emergenza 112, unita all’altrettanto immediato intervento della pattuglia operante sul territorio, ha consentito di trarre in arresto il protagonista. Il rapido intervento dei militari, ha consentito di individuare M.V., peraltro  già noto per i suoi precedenti anche specifici, mentre tentava di forzare una finestra del circolo anziani. E’ stato bloccato subito.

Il fermato è stato trattenuto nella camera di sicurezza in attesa di rito direttissimo per la giornata di domani 7 gennaio: dovrà rispondere del reato di tentato furto aggravato.