Quantcast

La difficile mattinata sulle strade di Como e provincia sotto la neve: guarda i nostri video fotogallery segui la diretta

Diverse auto in difficoltà in strada, poi anche qualche mezzo pesante. Qui le dirette della nostra mattinata.

Doveva essere una mattinata difficile e così è stato. La neve, caduta in abbondanza nel corso della notte, ha avuto un effetto notevole sulla circolazione in molte strade del territorio. E, come già successo qualche settimana fa, ancora una volta molti automobilisti (e pure qualche autotrasportatore, sulla Napoleona e sulla Statale per Lecco a Lipomo, ad esempio) si sono fatto trovare impreparati, senza le necessarie attrezzature per guidare in queste condizioni.

 

Le situazioni più critiche nella prima mattinata tre Oltrecolle e Statale per Lecco, entrambe chiuse alternativamente dai responsabili del comune e della Protezione civile (poi riaperte) con l’ausilio della Polizia Locale (in campo anche il neo-comandante Aiello a coordinare uomini e mezzi sotto i fiocchi bianchi).

 

https://www.facebook.com/ciaocomo/videos/448354483220148

 

Molti gli intoppi causati da persone senza catene o gomme da neve. Ne abbiamo reguistrati un paio nella nostra presa diretta a bordo del mezzo del settore tecnico del Comune con il quale abbiamo percorso Statale per Lecco, via Rienza, via Pannilani ed ancora la Statale in salita verso Lipomo.

 

https://www.facebook.com/ciaocomo/videos/481825646116175

 

Non da meno la situazione a Cantù. La nostra presa diretta con Protezione civile e sindaco Alice Galbiati. Ecco qui il video.

 

https://www.facebook.com/ciaocomo/videos/2635694310039023

 

E disagi a raffica anche nella zona tra Sagnino e Monte Olimpino, anche qui con diverse auto impreparate alla situazione. Alcuni sono scesi a piedi verso Como, per noi in posto Mario Molteni.

 

https://www.facebook.com/ciaocomo/videos/217926556587374