Quantcast
A Porta Torre l'alberto di Natale di Confesercenti. Ma i pacchi non sono proprio graditi... - CiaoComo
Como

A Porta Torre l’alberto di Natale di Confesercenti. Ma i pacchi non sono proprio graditi…

Una provocazione del presidente Casartelli per le decisioni del GOverno che penalizza fortemente la categoria: mercati chiusi, cashback e ritardi nella cassa integrazione.....

Un albero di Natale con pacchi (sgraditi). E’ la provocazione scelta questa mattina, di fronte a Porta Torre, dal presidente di Confesercenti Como Claudio Casartelli che ha inaugurato il suo specialissimo Albero di Natale con i pacchi del Governo per gli italiani:

– Ristoranti e bar chiusi

– Mercati chiusi

– Negozi chiusi

– Lotteria degli scontrini

– Cashback

– Mancati ristori

– Ritardi Cassa Integrazione

– Scontrini telematici

albero di natale di confesercenti como con pacchi del governo casartelli

Qui alcuni dei momenti della manifestazione di stamane, alla presenza (ancora oggi e domani) degli operatori del mercato di Como degli ambulanti, una delle categorie maggiormente colpite dalle chiusure di questo 2020 per l’emergenza Covid.

leggi anche
supermercato
Home
Lombardia zona rossa, la denuncia di Confesercenti: “Concorrenza sleale della grande distribuzione”

 

 

 

commenta