Quantcast

Come risparmiare con lo shopping su Amazon

Per molti di noi ormai fare la spesa su Amazon e sfruttare questo e-commerce per lo shopping online è un’abitudine comune. D’altro canto, non sono certo poche le opportunità a disposizione per risparmiare: quello che conta è essere consapevoli delle varie opzioni tra cui scegliere, in modo che gli acquisti su Internet risultino ancora più vantaggiosi e all’insegna della convenienza. Le strategie che vale la pena di adottare sono semplici da attuare, e permettono non solo di individuare le migliori offerte, ma soprattutto di acquistare a un prezzo ridotto.

I codici sconto

Dei validi alleati da questo punto di vista sono di sicuro i codici sconto, grazie a cui è possibile spendere meno rispetto ai prezzi ufficiali. Non è un caso che questi coupon stiano conoscendo una diffusione sempre maggiore: pochi clic sono sufficienti per aggiudicarseli. Trovarli non è per niente complicato, anche perché ci sono parecchi siti che giorno dopo giorno ne pubblicano sempre di nuovi. Di conseguenza, basta una semplice ricerca in Rete per imbattersi nei portali che forniscono i coupon e i buoni, ovviamente in accordo con i marchi di riferimento e le case produttrici.

I coupon di Scontiebuoni.it

I Codici Sconto Amazon sono uno dei fiori all’occhiello del sito Scontiebuoni.it, portale che mette a disposizione un vasto assortimento di coupon che possono essere sfruttati per risparmiare. Come è facile immaginare, i codici sconto di Amazon sono tra i più desiderati, e di conseguenza tra i più ricercati, considerata la fama del marchio e soprattutto in virtù della notevole mole di acquisti. Di tanto il tanto il negozio online più famoso del pianeta consente ai clienti di usufruire di uno sconto di 5 euro che si può utilizzare su ogni acquisto.

Tutti i pregi dei coupon

Gli acquisti dei clienti risultano agevolati proprio grazie ai codici sconto virtuali, i quali rappresentano una valida arma di fidelizzazione e al tempo stesso una risorsa preziosa dal punto di vista del marketing. Insomma, le aziende vi fanno riferimento sempre più di frequente, ed è questo uno dei fattori che contribuisce alla loro diffusione. Come si è detto, scandagliando la Rete è un gioco da ragazzi incrociare coupon di questo tipo, fermo restando che la soluzione più rapida per la ricerca di buoni regalo prevede di andare direttamente su Amazon. In vari periodi dell’anno, infatti, su questo e-commerce sono previste delle promozioni molto interessanti: si può ottenere in regalo un buono da 5 euro con l’acquisto di uno da 20 euro, per esempio.

Come funzionano i buoni regalo su Amazon

Se si sfrutta questa opportunità, in fase di checkout per il successivo acquisto si ha la possibilità di beneficiare di una riduzione di prezzo di 5 euro: tutto quel che si deve fare è digitare – o copiare e incollare – il codice nel form apposito dedicato ai buoni regalo e ai codici promozionali. Il solo accorgimento che occorre adottare consiste nel dare ad Amazon due indirizzi di posta elettronica differenti: infatti il codice sconto da 5 euro sarà inviato alla casella mail abituale, e un nuovo indirizzo sarà necessario per il buono regalo.

La wish list

Un altro modo per ottenere 5 euro di sconto tramite un codice ad hoc è quello che prevede di stilare su Amazon una lista dei desideri: la cosiddetta wish list deve includere non meno di tre articoli. Ai fini della fruizione dello sconto, però, è necessario che si tratti della prima lista che il cliente redige. La procedura da seguire è semplice, ma bisogna ricevere un invito attraverso una notifica push o via mail direttamente da Amazon.