Brasi@Mr.Savethewall, una crimonologa e un artista si interrogano sul pensiero divergente

Più informazioni su

    Domani, 4 dicembre ore 18, nell’ambito del programma “Psicologia dell’animo oscuro” diretto da Cristina Brasi, criminolaoga comasca, il sito www.stroncature.com  ospita il seminario dal titolo “Convergere la divergenza” con l’artista Mr Savethewall. Per partecipare è necessario registrarsi.

    “Sono felicissima di avere come ospite nella puntata di “Psicologia dell’animo oscuro”, Pierpaolo Perretta, in arte  Mr Savethewall – afferma la dottoressa Brasi – Parleremo di come un pensiero e una natura  divergente possano essere utilizzati egregiamente nella comunicazione, riuscendo in maniera immediata a toccare le corde delle persone consentendo di abbattere le barriere interpersonali, riuscendo a coinvolgere e attivare la popolazione per il raggiungimento della res pubblica. In questi tempi di autorefenzialismo vi assicuro che non è impresa da poco”.

    Mr. Savethewall si definisce street artist unconventional, realizza i propri lavori con stencil su cartone che attacca in modo non permanente sui muri con nastro adesivo personalizzato. Non dipinge sui muri, (il suo nome è letteralmente “salva il muro”). L’artista comasco rigetta, infatti, atti illegali o sovversivi sui muri non autorizzati, mezzi di trasporto o strumenti di dominio pubblico e i supporti strutturali delle sue opere sono prevalentemente materiali semplici e di largo consumo, spesso riciclati come cartone, legno, metallo. Alla base di questa scelta operativa è il rispetto per ciò che è pubblico, dunque, appartenente alla collettività. Prima di dedicarsi completamente all’arte, Perretta ha lavorato nel management e nella comunicazione per aziende pubbliche e private.

    Cristina Brasi, psicologa e criminologa, è  direttore scientifico della collana “Criminologia e Criminalistica” dalle casa editrice Licosia, e membro del Comitato Scientifico dell’Assoziazione Zetapiesse, rete insubrica per l’Alto Potenziale Cognitivo, ma anche analista senior di “Analytica for Intelligence and Security Studies” e autore della rivista scientifica” euNOMIKA”. E’ docente presso il corso di Alta Formazione Analisi Comportamentale del CSC (Centro per gli studi criminologici giuridici e sociologici).

    L’ultimo saggio di Cristina Brasi, “Psicologia dell’animo oscuro: morale, devianza e psicopatologia” edito da Licosia nel 2019, ha dato il titolo alla serie di incontri online e seminari  che cura per il sito Stroncature.com

     

    Per partecipare all’incontro di domani, 4 dicembre ore 18, è necessario iscriversi (gratuitamente) a questo link https://stroncature.substack.com/p/convergere-la-divergenza?fbclid=IwAR1C7b08nrLIIArulDvqOsj2JsXJav7pRDgjJ_93FEYePcHQI5aW5ufxGyk

    Più informazioni su