I contagi-Covid stoppano ancora la Libertas Cantù: niente derby con l’Agnelli Bergamo foto

La Lega decide lo spostamento della gara. In queste ore emersi contagi nel Gruppo squadra dei brianzoli.

La Lega Pallavolo Serie A ha disposto il rinvio del derby tra Pool Libertas Cantù e Agnelli Tipiesse Bergamo di domani, in Serie A2, a causa della positività al Covid-19 di più di tre atleti della squadra di casa.  Nei prossimi giorni, in accordo con il protocollo stilato da Lega Pallavolo Serie A e FIPAV, verranno effettuati i controlli necessari su tutti i membri del gruppo squadra.

Dunque, niente gara domani (ore 18) per la Libertas Cantù. I canturini sono reduci dalla sfida di giovedì sera, al Palafrancescucci, contro Santa Croce (persa 1-3). Cercavano il riscatto con Bergamo, ora tutte le prossime gare diventano una incognita per Cantù.

Fermo in questo fine settimana anche l’hockey su ghiaccio (Italian hockey league) con i ragazzi di Peter Malkov che, al pari di tutti gli altri club, restano fermi per alcune settimane. La stagion e dovrebbe riprendere il 3 dicembre, ma l’incertezza regna sovrana anche qui.

Nel calcio femminile (serire B), domani niente gara per la Riozzese Como: le ragazze del patron Verga restano a riposo (forzato) per l’ultima gara del girone di qualificazione di Coppa Italia: loro hanno già giocato (e perso) sia con San Marino che con la Fiorentina. E domani si affrontano proprio le due formazioni che hanno battuto le lariane in precedenza. Como ora concentrara sulla ripresa del campionato di B tra una settimana: sfida ad alta quota contro il Pomigliano in casa a Pontelambro. La Coppa, per quest’anno, è ormai fuori dai programmi.