Lettera aperta ai Ministri e petizione:”Per i bimbi mascherina abbassata se distanziati” foto

Valentina Signorello contesta la protezione indossata per otto ore al giorni ai più piccoli: c'è chi ha problemi di asma e chi di pelle delicata.

Una mamma comasca scrive alla Presidenza del Consiglio dei Ministri e lancia una petizione online per le mascherine a scuola. E’ Valentina Signorello la protagonista di questa iniziativa. Ci ha mandato anche copia del testo spedito a Roma in questi giorni con le sue riflessioni.

 

petizione mamma di como ai ministri per mascherine abbassate ai bambini

 

Gentilissimi Ministri,
da circa una settimana avete imposto l’uso costante della mascherina per le scuole primarie e secondarie, privando i nostri bambini dell’unica libertà che a scuola era ancora concessa: abbassare la mascherina quando era garantito il distanziamento.
Li avete privati degli abbracci dei compagni, delle coccole delle maestre, li avete privati dei giochi di gruppo . delle semplici attività che questi bambini facevano assieme.
Hanno imparato che non possono prestare la propria matita al compagno, a disinfettare molto spesso le manine, a non condividere la merenda con l’amico…
Tutte regole che non contesto, in quanto ne va della salute di tutti.
La mascherina indossata per otto ore al giorno, quella si che la contesto.
Nelle scuole ci sono bambini che soffrono d’asma, bambini che hanno la pelle delicata, bambini iperattivi che vedono l’uso costante della mascherina come una costrizione, bambini che vogliono semplicemente sentirsi un pochino più liberi nella loro seconda casa che è la scuola.
La mascherina ci protegge dal virus, ma crea danni da altre parti. Quindi vi chiedo di rivalutare questa decisione e permettere ai bambini di abbassare la mascherina quando il distanziamento è garantito.
La mia non è solo la voce di una mamma alle prese con le mascherine e con un bambino vivace che dice che gli hanno messo la museruola, ma è la voce di tutti quei genitori che voi vi ostinate a non voler ascoltare.

Signorello Valentina

 

petizione mamma di como ai ministri per mascherine abbassate ai bambini

 

La petizione di Valentina – sulla piattaforma Change.org – ha già ottenuto diverse firme a sostegno. Obiettivo far arrivare la protesta proprio ai MInistri e chiedere una revisione di questo provvedimento che interessa da vicino il mondo della scuola in fasce giovanili.