Coronavirus: La Rete è Live II – episode 13

Più informazioni su

 

Il Dpcm d’autunno ha bloccato, di fatto, ogni tipo di evento che prevede pubblico in presenza, anche in strutture deputate, come cinema e teatri, che avevano messo in atto tutte le disposizioni previste per il contenimento del contagio da Covid-19. Fortunatamente la rete internet è viva più che mai ed è diventata il luogo degli eventi culturali, di intrattenimento, di formazione ed incontro. Ciaocomo.it, come nella quarantena di primavera, raccoglie le iniziative che si svolgono a distanza e ne dà notizia attraverso i suoi canali. Per segnalarci i vostri eventi info@ciaocomo.it

di Giovanna Di Matteo

A Como o in altri luoghi del mondo le distanze non contano nel web. Ecco alcuni eventi che oggi potremo seguire via pc, tablet o smartphone


IL FESTIVAL DEL FUTURO 2020 LIVE SUL SITO E SUI SOCIAL

Veronafiere 19 – 20 e 21 novembre

3 GIORNI DI DIBATTITI, KEYNOTE SPEECH E INTERVISTE CON OLTRE 40 ESPERTI DI FAMA INTERNAZIONALE
Al centro del palinsesto i MACROTRENDS di Harvard Business Review Italia:
tra i temi trattati: salute, cambiamento climatico, gestione delle crisi e delle emergenze, applicazioni del 5G, open innovation & start up, agricoltura & innovazione e molti altri
Diretta streaming: Festival del Futuro

i nostri Highlights  19 novembre

Ore 13:30- 14:30

5G applicazioni e possibili scenari

Ore 14.30 -15.30

Il cambiamento climatico: la sfida della sostenibilità comincia ora 

Ore 16.30 – 17.30

Nuovi orientamenti per anticipare e gestire crisi ed emergenze

la rete è live

Milano Music Week 2020

ONLINE EDITION

 Dal 16 al 22 novembre

Con la settimana dedicata alla musica e ai suoi protagonisti, quest’anno più che mai impegnata a porre le basi di una necessaria ripartenza dell’intero settore musicale. Sostegno al lavoro ed eventi in digitale al centro della quarta edizione, con un palinsesto quotidiano di appuntamenti in streaming tra panel, workshop formativi, incontri, concerti e dj set.

Eventi online, sia gratuiti che a pagamento, dalle 10.15 alle 21.00 su https://www.milanomusicweek.it

HIGHLIGHTS GIOVEDI’ 19 NOVEMBRE 

Il programma completo è disponibile su www.milanomusicweek.it

 Ore 15.30 | INCONTRO CON L’ARTISTA / PANEL

 CPM Open Week: l’arpa nella contemporaneità tra tradizione e innovazione 

L’incontro con Raoul Moretti, arpista elettrico ed elettronico tra i più richiesti al mondo, vincitore della sezione strumentisti de L’artista che non c’era 2020, ci permetterà di tracciare un percorso che introduce a uno strumento, l’arpa, che pochi conoscono, per arrivare al suo utilizzo con l’elettronica e generi musicali diversi, in bilico tra tradizione e innovazione. L’incontro sarà arricchito dall’intervento del cantate Beppe Dettori.

Con: Raoul Moretti

by CPM MUSIC INSTITUTE

Free con prenotazione

LIVE STREAMING dal Teatro CPM MUSIC INSTITUTE

17.00 | DJSET

 Live On Tour. Joe T Vannelli & Vannelli Bros 

Dallo scorso aprile Joe T Vannelli va in onda ogni giovedì in streaming sulla sua pagina Facebook con due ore di djset dai luoghi più rappresentativi e scenografici d’Italia. La 25esima tappa del suo Tour, diventato un must del giovedì con oltre 6 milioni di visualizzazioni, fa tappa nuovamente a Milano per la Milano Music Week e mostra una città in lockdown, in tutta la sua bellezza e la sua grandezza. Un messaggio di resilienza, di speranza e di bellezza che Joe T Vannelli, insieme alla sua musica e alle scenografie creata dai monumenti e dai luoghi simbolo delle 25 città che lo hanno ospitato, continuano a dare ai tantissimi fans che lo seguono da oltre 8 mesi.

by SOUND FAKTORY

LIVE STREAMING JOE T VANNELLI

Ore 17.15 LIVE / INCONTRO CON ARTISTA

MMW incontra – Edoardo Bennato  “Ascoltiamo un disco” special edition 

“Ascoltiamo un disco” è la rassegna che ospita gli incontri mensili curati e condotti da Luca De Gennaro. Un momento per godere insieme dell’ascolto integrale, avvolgente, senza distrazioni, con alta fedeltà di suono, di un grande album della storia della musica dell’ultimo secolo, in versione originale e rigorosamente in vinile. In occasione della Milano Music Week, un ospite d’eccezione: Edoardo Bennato.

by SONY

LIVE STREAMING MMW

Ore 18.30 | SHOWCASE

Billboard Showcase: Francesco Gabbani 

Dalla sua vittoria a Sanremo 2017 con Occidentali’s Karma, Gabbani è diventato una certezza del mainstream italiano: un cantautore dalla penna leggera ma capace di far riflettere, amato trasversalmente da adulti, ragazzi e bambini.
by BILLBOARD

PREMIERE STREAMING BILLBOARD

Ore 19.00 | INCONTRO CON ARTISTA

 MMW incontra New Gen – Alfa 

Quest’anno “MMW incontra” presenta “MMW incontra New Gen”, una nuova versione del format a cura di Filippo Grondona, tra i conduttori radiofonici più giovani d’Italia. L’appuntamento di giovedì 19 novembre sarà con Alfa, giovane cantautore genovese classe 2000, che conta oltre 185 milioni di stream totali su Spotify. Dopo il successo di “SuL Più BeLLo”, singolo certificato Disco d’Oro, torna con il nuovo singolo “SaN LoREnZo” feat. ANNALISA.

a cura di Filippo Grondona

by MMW

STREAMING MMW

Ore 21.00 | CONCERTO

 Concerti in ferramenta: Jamila 

Abitualmente gli spazi considerati consoni allo svolgimento di un concerto sono i locali, i teatri e i palazzetti, non certo un negozio di viti e bulloni. Cosa succede se questo pensiero comune viene demolito? All’interno di una ferramenta sarà effettuato uno showcase che si articolerà in una parte di live ed in una in cui Matteo Delfino, giornalista presso Le Rane, realizzerà un’intervista.
La protagonista dell’evento sarà Jamila, una giovane cantautrice italo-algerina al suo album di esordio (prodotto da Zibba) che con le sue prime uscite ha riscontrato i favori della critica: ospite al Premio Bindi, intervistata da Rockit, ha suonato con cantautori del calibro di Dente e Brunori Sas.

by FERRAMENTA DISCHI

LIVE STREAMING

la rete è live

Begoña Feijoo Fariña presenta on line in anteprima italiana il libro “Per una fetta di mela secca”

Giovedì 19 novembre 2020, alle ore 19.00

in diretta sulla pagina Facebook di Mtm – Manifatture Teatrali Milanesi

https://www.mtmteatro.it

 È in programma la presentazione in anteprima per l’Italia del libro Per una fetta di mela secca di Begoña Feijoo Fariña: l’autrice dialoga con Antonio Syxty, responsabile artistico di Mtm (la visione è gratuita, senza necessità di prenotazione).

“Per una fetta di mela secca” è il racconto vivido e sconvolgente della storia della piccola Lidia, strappata alla madre a pochi anni per essere internata in un istituto religioso, poi messa a servizio e sfruttata da una famiglia di contadini e, una volta ventenne, finalmente liberata: ma non dal peso di un passato fatto di costrizione, violenza e disumanità. Fino alla sorpresa finale.

Festival del Legno 2020

CANTU’ CITTA’ DEL MOBILE® – VIII FESTIVAL DEL LEGNO 
Dal 19 al 22 Novembre

Programma di oggi su www.festivaldellegnocantu.it

Ore 19.15 Inaugurazione: Terra Incognita, presentazione del volume di Sebastiano Barisoni

Il popolare conduttore di Radio 24 dialoga con Enrico Marletta, giornalista del quotidiano La Provincia, circa la crisi economica.
Introduzione del Vicesindaco e Assessore alle attività economiche dott. Giuseppe Molteni.

I manufatti e gli arredi di Norberto Marchi

Video – mostra presso la Biblioteca Norberto Marchi –  Liceo Artistico Statale Fausto Melotti.
Disegni e foto autografe ed originali di progetti di arredamento studiati da Norberto Marchi per l’Istituto Statale d’Arte di Cantù, risalenti al periodo tra la fine degli anni ’50 e l’inizio degli anni ’60, provenienti dall’archivio del Liceo e dall’Archivio Norberto Marchi.

Le foto, scattate da Norberto Marchi appassionato e abile fotografo, sono state sviluppate nel laboratorio della scuola. I mobili oggetto della mostra sono conservati presso il museo del Liceo di cui alcuni restaurati da botteghe mobiliere del canturino.

Allestimento a cura di Enrico Salvadè.

Visita virtuale al Museo Storico della Scuola d’Arte di Cantù.

Un percorso guidato, tra cultura e artigianato, all’interno dei suggestivi spazi che ospitano lo storico museo dal 1882. Il video verrà trasmesso in anteprima venerdì 19.11.2020 alle ore 9.00.

 

la rete è live

CINETECA DI MILANO
I FILM DI AEM
Webinar e rassegna di filmati in streaming gratuito

Fondazione AEM ha scelto Cineteca Milano per la valorizzazione del proprio patrimonio filmico e, in occasione della XIX Settimana della Cultura d’impresa, organizzata da Museimpresa e Confindustria, dal 17 al 24 novembre 2020 saranno disponibili gratuitamente in streaming sulla piattaforma www.cinetecamilano.it alcuni filmati rari e preziosi, inediti nella storia ufficiale del cinema.

guarda i film gratuitamente

Partecipa al webinar “I Film di AEM” che si terrà online sulla piattaforma Zoom giovedì 19 novembre 2020, dalle ore 18.00 alle ore 19.45.
In questa occasione verrà presentato il cofanetto dvd “I Film di AEM” pubblicato in collaborazione con Cineteca Milano, per portare alla conoscenza del pubblico l’importanza e la varietà di questo straordinario patrimonio comune, oggi digitalizzato e fruibile.

partecipa al webinair

 

Dalle vette al mare, alcuni dei più bei paesaggi dell’Italia settentrionale da fotografare

Nell’attesa di ritornare a viaggiare, un excursus virtuale tra parchi naturali, panorami Patrimonio dell’UNESCO, luoghi insoliti intrisi di storia e cultura: alcuni dei più bei scorci del Nord Italia da immortalare in uno scatto. Sette suggerimenti per gli amanti della fotografia e non solo, da scoprire attraverso semplici escursioni a piedi, in barca o in funivia, dal mare agli oltre 3.000 metri delle Dolomiti. Luoghi in cui viaggiare con la mente, aspettando di programmare la prossima vacanza.

la rete è live

Lago Po’ Druscié a Cortina d’Ampezzo

Cortina d’Ampezzo (BL) – Un bacino artificiale dalla singolare forma di cuore e dalle acque azzurre, incastonato nel verde dei boschi di Cortina d’Ampezzo. Esprime tutta la sua poesia soprattutto se ammirato dall’alto: per scorgere il fascino di questo specchio d’acqua, ideale è la funivia Tofana – Freccia nel Cielo. Il tratto dell’impianto che da Col Drusciè (1778 m) porta a Ra Valles (2475 m) regala infatti uno scorcio singolare sul Lago Po’ Druscié. Si può raggiungere anche a piedi con una semplice escursione da Col Druscié, la stazione a monte della nuova cabinovia Tofana-Freccia nel Cielo: una volta usciti dalla stazione va imboccato il sentiero che scende verso Pié Tofana, percorrendolo fino all’incrocio con il sentiero n° 410 che prosegue passando proprio a fianco del Lago Po’ Druscié; continuando si raggiunge anche il vicino Lago Ghedina.

Più informazioni su