Como, il flash-mob degli ambulanti a Porta Torre:”Fateci tornare subito a lavorare” foto

Domani la protesta dove di solito ci sono le loro bancarelle. Confesercenti:"Luoghi sicuri, qui mai un focolaio".

Confesercenti Como organizza domani mattina (martedì 17 novembre alle ore 10.30) a Porta Torre, laddove solitamente si svolge il mercato cittadino mercerie di Como, un flash mob di protesta per chiedere al Governo che gli ambulanti che vendono le stesse tipologie merceologiche dei negozi aperti possano da subito continuare a svolgere il loro lavoro nei mercati, luoghi all’aria aperta e sicuri, che non sono mai stati il focolaio di alcun contagio.

Mercato di Como senza ambulanti

 

Confesercenti chiede anche la revisione dell’elenco delle attività chiuse al pubblico e la riapertura totale dei mercati, dei bar, dei ristoranti, dei negozi di abbigliamento e gli altri negozi commerciali, tutte attività sicure che non veicolano alcun contagio. La manifestazione è autorizzata dalla Questura: si ricorda a tutti i partecipanti di indossare la mascherina e mantenere il distanziamento interpersonale.

 

 

 

Sopra il video con la nostra presa diretta dei giorni scorsi al Mercato coperto di via Mentana a Como con il presidente Confesercenti Claudio Casartelli.