Tante casse pronte, la presa diretta dal frantoio di Vanini: qui dove nasce l’olio lariano foto

Macchine in azione per realizzare uno dei prodotti più ricercati del territorio. I turisti stranieri ne vanno pazzi.

Giorni di grande lavoro al frantoio dell’oleificio principe del Lario. A Lenno, nel cuore della Tremezzina, si lavora a tutto spianto tra casse di olive pronte ad essere spremute dopo la raccolta. Qui nasce uno dei prodotti migliori del nostro territorio, conosciuto in tutto il mondo, spesso anche utilizzato da turisti stranieri che si fermano qui per acquistarlo. Un autentico “nettare” per migliorare e rendere ancora più gradevoli i piatti. Dal pesce alle zuppe passando per carni e verdure.

frantoio vanini a lenno per spremituyra olive di questa stagione macchin e olive

Oggi siamo andati a vedere come procede (video) la spremitura delle olive appena raccolte. Qui sopra anche la nostra presa diretta con la famiglia Vanini qualche mese fa quando ancora il frantoio – che oggi lavora a tutto spiano – era fermo in attesa della materia prima.

 

frantoio vanini a lenno per spremituyra olive di questa stagione macchin e olive