La fotonotizia di CiaoComo

Fermo di lingotti d’oro in dogana

Più informazioni su

Oggi i funzionari ADM della Sezione Operativa Territoriale di Chiasso e i militari della Guardia di Finanza del Gruppo di Ponte Chiasso, nell’ambito dei controlli istituzionali volti al contrasto dei traffici illeciti, hanno fermato un cittadino di nazionalità italiana che viaggiava a bordo di un treno diretto da Chiasso a Milano.

Alla domanda di rito volta a conoscere se trasportasse merci al seguito, il passeggero rispondeva negativamente, ma dal controllo eseguito tra gli effetti personali venivano rinvenuti quattro piccoli lingotti d’oro, del peso complessivo di 185 grammi, per un controvalore di oltre novemila Euro.

Al trasgressore è stata contestata la violazione dell’art. 303 del D.P.R. 43 del 1973.
L’attività di servizio in argomento si inquadra in un più ampio e costante dispositivo di prevenzione posto in essere da ADM e GdF ai valichi di confine italo-svizzeri, a presidio della legalità e per garantire il rispetto della normativa doganale.

Più informazioni su