Il drammatico appello del direttore del Valduce:”Noi siamo ad un passo dal collasso” foto

Claudio Zanon rilancia la difficilissima situazione:"I pazienti già mandati in altre province, non ce la facciamo più"

“Il triangolo Como-Monza-Varese sta subendo quello che è successo a Bergamo nella prima ondata. La situazione è al limite delle possibilità e del collasso”. E’ la testimonianza di Claudio Zanon, direttore sanitario dell’Ospedale Valduce di Como riportata poco fa da TgCom 24. “In questo triangolo – ha spiegato Zanon – da circa un giorno alcuni pazienti vengono mandati in altre province lombarde. Com’è successo nella prima ondata, si cerca di darsi una mano l’uno con l’altro per evitare di arrivare al completo collasso degli ospedali. La situazione è ampiamente compromessa e molto difficile”.