L'allarme

Commercianti, un novembre da incubo: perdite per quasi 4 miliardi di eurosegui la diretta

La stima del direttore di Confcommercio Como oggi in diretta da noi. "Servono immediati ristori".

Numeri e prospettive. Brividi quando oggi in studio – nella nostra diretta di CiaoComo di mattina – il direttore di Confcommercio Como, Graziano Monetti, ha snocciolato cifre da incubo. Una stima dell’ufficoo regionale dell’associazione stima in quasi 4 miliardi il calo di fatturato in tutta la Regione solo per il mese di novembre. E’ un dato Lombardo, non comasco, va precisato. Ma lascia ugualmente intendere, facendo una proporzione, cosa perderanno i negozianti lariani. Qui sopra la diretta di stamane con Graziano Monetti ed il responsabile di Fidicomtur Paolo Pazzagli.

confcommercio como in studio da noi aiuti per crisi monetti pazzagli

In tutta la Lombardia oltre 102.000 imprese commercianti presenti. Ecco che il grido di allarme di Monetti – che si può estendere benissimo in tutti i territorio regionali oltre a Como, non lascia indifferenti. “Qui servono ristori immediati e necessari per la sopravvivenza della categoria….:”

 

leggi anche
Home
Nuovo DPCM e regole, le risposte di Confcommercio Como

 

leggi anche
secondo lockdown a como e provincia caffè asporto commercianti rabbiosi tafuni
Le precisazioni
Dpcm, proviamo a fare un pò di chiarezza. Con Confcommercio e le Faq del Governo

 

 

commenta