Perché tante persone si rivolgono alla cartomanzia

Più informazioni su

La cartomanzia è l’arte di leggere il futuro, il presente e il passato di una persona che non conosciamo. Questa arte divinatoria sfrutta come principale mezzo d’informazione le carte, che possono essere sia quelle tradizionali di gioco, oppure carte particolari. Tutto dipende dall’affinità che la cartomante sente con il mazzo che gli piace.

 

Sono molte le persone che si rivolgono alla cartomanzia. Alcune volte con piena fiducia verso la pratica, altre volte per semplice curiosità o nella speranza che possa dargli davvero quell’indicazione giusta al momento giusto che cambierà in meglio la sua vita.

 

Per molti la cartomanzia è qualcosa di paragonabile alle superstizioni del passato. Però bisogna dire che si tratta di una pratica molto antica, che risale all’incirca al 16° secolo. Sembra però che già presso gli antichi egizi vi era l’usanza di guardare al futuro attraverso questa pratica divinatoria.

 

Secondo alcuni però la simbologia dei tarocchi moderni potrebbe essere ricollegabile alla cultura dei sumeri. Si tratta di simboli preziosi, il cui significato reale è accessibile solo a quelle persone che hanno un dono e sanno leggere al di la di ciò che si vede.

 

Perché tante persone si rivolgono alla cartomanzia?

 

Cerchiamo di rispondere adesso a questa domanda. Come mai così tante persone sono interessate alla cartomanzia? Non si tratta di un ipotesi. Pensate per esempio a quanti programmi televisivi notturni esistono a riguardo, oppure tutti i siti web che permettono di avere delle consulte a prezzi modici. Questo perché vi è un’alta richiesta di consulte di cartomanzia e sempre più persone scelgono di diventare competenti in questo settore.

 

Le persone chiamano le cartomanti per:

 

  • Conoscere il proprio futuro: il futuro da sempre spaventa e affascina l’uomo. Molte persone non desiderano sapere niente su ciò che li attende, altri invece, vogliono avere degli indizi per comprendere in che direzione la loro vita andrà. E’ uno dei motivi principali per cui le persone chiamano un cartomante.
  • Cercare di capire il perché di alcune cose avvenute nel passato: c’è anche chi semplicemente vuole risposte su qualche avvenimento del passato che ancora gli toglie il sonno.
  • Comprendere quello che gli sta succedendo adesso: capire perché gli stanno succedendo alcune cose in un determinato momento, così da sapere come reagire.
  • Avere delle risposte relative all’amore: i problemi d’amore sono quelli che maggiormente tormentano l’animo umano. Ed è uno dei motivi principali per cui le persone si rivolgono a una persona che legge le carte. Capire se l’altra persona è fedele, se ci ama davvero, oppure perché l’amore non è corrisposto. O ancora quando incontreranno finalmente l’anima gemella.
  • Porre domande relative alla salute: così come l’amore, anche la salute è una delle cose che interessa di più alle persone e molte domande perciò pongono domande a riguardo. Per esempio quando supereranno un determinato problema di salute.
  • Porre domande relative ai soldi: infine ci sono le domande relative ai soldi e alla situazione economica in generale.

Più informazioni su