Escalation di nuovi contagi e persone in quarantena: oggi ad un passo da quota 1.000 foto

Cresce la curva dell'emergenza sanitaria. Aumento di persone in terapia intensiva in tutta la Regione.

Mamma mia, che impennata. Cresce in maniera importante il numero di persone contagiate in queste ultime ore. Nel comasco il dato più alto di sempre: 941 casi, tutte persone che da poche ore sono in quarantena. E con loro anche contatti stretti o collewghi di lavoro. Sembra una escalation senza fine, ogni giorno sempre peggio anche per numero di pers0one coinvolte. Non solo i positivi (moltissimi dei quali del tutto asintomatici), ma anche per il giro di persone collegate che finiscono in isolamento

E se Como sfiora i 1.000 positivi, Varese ed hinterland ancora oltre anche oggi (1.124).  338 in provincia di Lecco, 94 in quella di Sondrio. In Lombardia i casi sono 9.934. I ricoveri in terapia intensiva sono aumentati di 124 rispèetto a ieri. I tamponi effettuati sono stati 234.245.

Ecco i dati della Lombardia

i tamponi effettuati: 46.401, totale complessivo: 3.172.359

– i nuovi casi positivi: 9.934 (di cui 532 “debolmente positivi” e 79 a seguito di test sierologico)

– i guariti/dimessi totale complessivo: 107.463 (+4.961), di cui 5.651 dimessi e 101.812 guariti

– in terapia intensiva: 570 (+48)

– i ricoverati non in terapia intensiva: 5.563 (+245)

– i decessi, totale complessivo: 18.118 (+131)

 

 

I nuovi casi per provincia:

Milano: 4.296, di cui 1.763 a Milano città;

Bergamo: 362;

Brescia: 569;

Como: 941;

Cremona: 237;

Lecco: 338;

Lodi: 103;

Mantova: 254;

Monza e Brianza: 968;

Pavia: 408;

Sondrio: 94;

Varese: 1.124.