Emergenza sanitaria, boom di contagi nel varesotto: da noi 459 persone in isolamento foto

La situazione di queste ore. In Lombardia quasi 7.000 nuovi casi, in crescita il numero dei decessi.

Meno contagi rispetto a ieri nel comasco, mentre esplode la provincia di Varese in queste ore: quasi 1.200 positivi al Covid – moltissimi senza sintomi, ma comunque da mettere in isolamento con i rispettivi familiari – ad un passo da MIlano ed hinterland. OLtre 800 casi registrato a Monza Brianza, mentre da noi passiamo dai 733 di ieri ai 459 di oggi. Che sono sempre un numero davvero ragguardevole.

Su scala regionale sono 2.539 i nuovi guariti/dimessi (superata quota 100.000) e 6.804 i positivi con 32.337 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 21%. Di questa situazione, ma anche di test veloci e nuovo Dpcm in arrivo noi ne parliamo domattina ore 11 con il presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi in diretta radio e Facebook da noi.

I dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 32.337, totale complessivo: 3.040.698
  •  i nuovi casi positivi: 6.804 (di cui 319 ‘debolmente positivi’ e 42 a seguito di test sierologico)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 100.115 (+2.539), di cui 4.815 dimessi e 95.300 guariti
  •  in terapia intensiva: 475 (+40)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 4.740 (+334)
  •  i decessi, totale complessivo: 17.752 (+117)

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 2.829, di cui 999 a Milano città;
  • Bergamo: 185;
  • Brescia: 99;
  • Como: 459;
  • Cremona: 107;
  • Lecco: 169;
  • Lodi: 58;
  • Mantova: 230;
  • Monza e Brianza: 838;
  • Pavia: 294;
  • Sondrio: 150;
  • Varese: 1.192.