Sant’Anna e Cantù, aumentano i posti-letto per i pazienti Covid: 11 in terapia intensiva foto

L?aggiornamento odierno di Asst Lariana. Nei prossimi giorni la riorganizzazione dell'offerta ambulatoriale.

Apertura all’ospedale Sant’Anna di altri posti letto per l’emergenza Covid tra la Degenza Medica 3 (che arriva ad un totale di 54 posti letto) e la Week/Day Surgery (che arriva a 32 posti letto); apertura all’ospedale di Cantù nell’area della Week/Day Surgery di un reparto dove ricoverare quei pazienti positivi le cui condizioni non richiedono al momento cure intensive. Sono gli ultimi provvedimenti assunti oggi da Asst Lariana a fronte dell’emergenza Coronavirus.

Nel corso dei prossimi giorni verrà definita anche la riorganizzazione dell’offerta ambulatoriale (ciò che si potrà mantenere e ciò che si dovrà ridurre) e dell’attività chirurgica dei tre presidi ospedalieri, sulla base delle disposizioni regionali e sulla base della necessità di liberare risorse da indirizzare all’assistenza dei pazienti Covid, in costante incremento. Questa mattina i pazienti ricoverati erano 171, 11 dei quali in Terapia intensiva (10 a San Fermo ed 1 a Cantù), 16 nella Degenza di transizione di Mariano Comense.