Disastro-Como. Si illude con Gabrielloni, poi subisce la rimonta della Giana: 2-1

Gli azzurri partono bene, ma non chiudono la gara. Nella ripresa la rimonta dei ragazzi di casa. Beffa finale

Da non credere……una partita da chiudere nel primo tempo e, invece, si esce sconfitti dal match con la Giana. Il Como, dopo essere passato in vantaggio grazie ad un gran colpo di testa di Gabrielloni al 16′, si spegne e nella ripresa prende due gol. Il gol della sconfitta arriva al 92′ con una difesa ferma e Perna bravo a mettere nel sacco da due passi. Como senza mordente e non servono i cambi a modificare ritmo alla partita. Alla fine arriva la beffa ma non c’è nulla da recriminare, i padroni di casa alla fine meritano questa vittoria sul filo di lana in quanto hanno avuto la costanza di crederci fino alla fine. Ed ora? Questa è la domanda che pongono i tifosi…..la risposta alla società.

 

LE IMMAGINI DELLA GARA CON ELEVEN SPORT

https://www.elevensports.it/play/52165/giana-erminio—como-2-1-7giornata-girone-a/36/241/

 

91′ GOL GIANA……incredibile …….la Giana raddoppia con Perna

88′ occasione Como nata da uno svarione difensivo della Giana ma nessun lariano è pronto a mettere nel sacco

39′ così non va…….ritmo blando quando dovremmo mettere il turbo

34′ tiro alle stelle di Ferrari………………..DAI COMOOOOOOOOOOOOO

31′ entriamo nell’ultimo quarto d’ora, serve premere l’acceleratore per portare a casa tre punti ma il Como non riesce ad aumentare il ritmo

30′ ammonito Dkidak

25′ Ferrari di forza cerca di creare ma non trova sponde..

18′ non si vede ancora il Como in avanti…..FORZA RAGA

13′ bel traversone dalla sinistra di Cicconi……interviene il portiere

10′ dentro Bovolon al posto di Terrani e Arrigoni per H’Maidat…..serve maggiore vigore

7′ lariani rientrati dopo la pausa con poco mordente ……..DAI COMOOOOOOOO

5′ GOL GIANA…..Finardi dal limite dell’area lascia partire un missile che trafigge Zanotti

1′ Giana in avanti ma il cross finisce direttamente sul fondo

SECONDO TEMPO

……………………………………………………………………………………………………………………….

Bel primo tempo dei Como che va al riposo in vantaggio di una rete, colpo di testa di Gabrielloni; partono bene gli azzurri alla ricerca della rete con alcune belle azioni impostate da Cicconi. Dopo essere passati in vantaggio i lariani controllano senza problemi.

37′ gli azzurri tengono il ritmo basso e provano con lanci verso Cicconi sulla sinistra a far male

31′ ammonito H’Maidat

30′ buon Como fino a questo punto, controlla bene la gara dopo essere passato in vantaggio

24′ mischia in area lariana arriva Crescenzi e allontana

16′ GGGGOLLLL COMOOOOOO GABRIELLONI grandissimo colpo di testa su angolo di Cicconi e palla in rete

15′ OCCASIONISSIMA COMO: bella manovra con Gabrielloni che lancia Cicconi a tu per tu col portiere che mette in angolo

11’OCCASIONE COMO cross di Terrani dalla destra Cicconi prova la girata in piena area, deviazione e palla in angolo

4′ mette in mezzo Dkidak, respinge la difesa

La formazione: Zanotti, Iovine, Crescenzi, Solini, Dkidak, Cicconi, Bellemo, H’Maidat, Terrani, Ferrari, Gabrielloni