Tricolori di canottaggio a Varese: Lario e Moltrasio portano a casa un grande bottino foto

Tre ori a testa e poi tanti piazzamenti di rilievo. La soddisfazione dei due presidenti-

Ancora un grande bottino per Canottieri Lario e Canottieri Moltrasio ai campionati italiani 2020 di canottaggio sul lago di Varese. Il bilancio è entusiasmante nei quattro giorni di gare, considerando anche ragazzi e Under 23. Lario e Moltrasio chiudono con tre ori a testa. Ma la Lario aggiunge anche otto medaglie di argento oltre ad un quarto ed un quinto posto. Bottino di rilievo come del resto quello della Moltrasio. La soddisfazione del presidente Lario Bernasconi, presente a Varese fin da giovedì:”Bilancio più che soddisfacente – spiega – noi eravamo presenti con 13 equipaggi. Un grandissimo grazie  ad atleti ed allenatori per il lavoro svolto”.

 

Questo il post della Canottieri Moltrasio che fa il bilancio della rassegna tricolore a Varese

Un campionato italiano inevitabilmente strano e surreale, per la nebbia, per la situazione nazionale e internazionale decisamente poco sorridente, per il futuro dei nostri campioni molto incerto.

Ma la nostra Canottieri Moltrasio ha onorato la Schiranna con ben 3 TITOLI ITALIANI (oggi 🥇 l’oro in 4x Senior con Marta Barelli, Elisa Mondelli, Nadine Agyemang-Heard e Arianna Passini e 🥈 l’argento in 4x Junior con Nadine, Beatrice Dileo, Matilde Sala, Giulia Clerici) e l’impegno di tutti i ragazzi presenti.

 

Giovanni Borgonovo della Cernobbio porta a casa il bronzo nel singolo pesi leggeri e la Bellagina il bronzo del doppio junior femminile con Fiamma Grassi e Nicole Gilardoni.