Emergenza sanitaria, boom di positivi in Regione: oltre 2.000. Da noi tanti giovani a casa foto

L'andamento della situazione Covid. La curva dei contagi cresce inesorabilmente da giorni.

sno 2.067 i nuovi positivi oggi in Lombardia con 32.507 tamponi effettuati (record), per una percentuale pari al 6,3%. Nel comasco 63 i casi, quasi in linea con i giorni scorsi. E molto sono ragazzi giovani, gran parte sempre senza sintomi particolari. Positività che toccano da vicino il mondo della scuola e dello sport giovanile: molte squadra costrette a rimandare le gare del prossimo fine settimana per la accertata positività di alcuni dei tesserati.

 

Ricordiamo che l’incremento dei casi positivi, in Lombardia come nelle altre regioni, va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Senza mai dimenticare che, se si ragiona in termini di confronti assoluti, il numero degli abitanti della Lombardia è pari a 1/6 della popolazione nazionale.


I dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 32.507, totale complessivo: 2.411.663
  •  i nuovi casi positivi: 2.067 (di cui 123 ‘debolmente positivi’ e 16 a seguito di test sierologico)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 84.624 (+209), di cui 1.629 dimessi e 82.995 guariti
  •  in terapia intensiva: 72 (+8)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 726 (+81)
  •  i decessi, totale complessivo: 17.037 (+26)

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 1.053, di cui 515 a Milano città;
  • Bergamo: 71;
  • Brescia: 106;
  • Como: 63;
  • Cremona: 34;
  • Lecco: 51;
  • Lodi: 81;
  • Mantova: 30;
  • Monza e Brianza: 196;
  • Pavia: 79;
  • Sondrio: 22;
  • Varese: 170.