Como, un sabato notte da dimenticare: tre risse ed un ragazzo ubriaco in viale Geno foto

Botte, schiamazzi, interventi continui di ambulanze e forze dell'ordine. Il dettaglio-

Non solo gli incidenti gravi dei quali riferiamo a parte. Il sabato notte a Como è stato decisamente movimentato con numerosi interventi di forze dell’ordine e personale 118. Ben tre le risse scoppiate per motivi da accertare ancora con precisione. La prima alla 1 in piazza Volta dove un ragazzo di 24 anni è stato costretto ad essere socorso dall’ambulanza e portato al pronto soccorso del Valduce. Non è grave dalle prime info. Altra rissa in viale Lecco alle 3,20 quando ambulanza e carabinieri sono stati costretti ad intervenire per calmare gli animi. In questo caso, però, nessun ricovero. E lite anche prima delle 6 a Sagnino in via Artaria in strada. Coinvolti diversi giovani, un 24enne soccorso dal personale sanitario e ricoverato – in codice verde, non grave – al Sant’Anna. Anche qui cause dell’episodio tutte da verificare.

 

 

Non è tutto. Poco prima della 1 anche un ragazzo di 19 anni che si è sentito male in viale Geno. Soccorso dall’ambulanza, è stato ricoverato al Valduce. I medici del 118 non hanno dubbi sull’origine del malore: intossicazione etilica, abuso di alcool. Un altro episodio – ma concluso in posto senza ricovero -in via Canturina ad Albate dopo la 1,30 della notte.