Quantcast
Sorpresa

Passaggi a livello chiusi troppo a lungo a Como, la novità: un treno all’ora ferma a Borghi

Lo rende noto il Comune. INtesa con Regione e Trenord: già operativa da oggi questa modifica

A causa delle avverse condizioni meteo di questi giorni, che hanno causato l’esondazione e la conseguente chiusura del lungolago, si sono verificate forti ripercussioni sulla viabilità in cittàe che, insieme ai nuovi tempi di chiusura dei passaggi a livello, in alcuni momenti hanno bloccato la circolazione veicolare. Allo scopo di minimizzare l’impatto della chiusura dei passaggi a livello, il Comune di Como in accordo con Regione Lombardia ha richiesto che un treno all’ora della linea Como-Saronno-Milano venga fermato a Como Borghi in modo da evitare parzialmente la chiusura dei passaggi a livello, con minori ripercussioni sulla circolazione.

 

A partire da oggi pomeriggio Trenord ha attuato queste modifiche alla circolazione dei treni, che proseguirà anche nella giornata di domani, e che prevede: i treni in partenza da MILANO CADORNA al minuto ’13 termineranno la corsa nella stazione di COMO BORGHI al minuto ’10; i treni in partenza dalla stazione di COMO LAGO al minuto ’46 partiranno invece dalla stazione di COMO BORGHI al minuto ’51. I treni in partenza al minuto ’43 da MILANO CADORNA e in partenza al minuto ’16 da COMO LAGO effettueranno il servizio regolarmente. L’Amministrazione comunale istituirà delle navette provvisorie fra le fermate di Como Lago e Como Borghi, grazie al supporto della Croce Rossa Italiana – Comitato di Como.

 

leggi anche
como auto bloccata tra le sbarre al passaggio a livello
Lo spavento.....
Passaggi a livello e guai: tempi di attesa più lunghi ed oggi un’auto bloccata tra le sbarre

 

 

commenta