Max Pini e Cristiano Stella tornano con il Kitchen Cabaret

Si chiama Officina della Musica, ma la musica non è la sola “voce del menù” nel locale di via Giulini, 14 a Como, ad esempio il Kitchen Cabaret di Max Pini e Cristiano Stella apparecchia la serata con antipasto, piatto forte, dessert una buona dose di spettacolo, personaggi ed argomenti interessanti, conditi dalle canzoni dei grandi cantautori italiani riproposte da Cristiano.

Mercoledì 30 settembre (ore 20.30), la prima serata del Kitchen Cabaret vol 2 ha un titolo che ci porta subito in argomento: “Gola” . Pini e Stella hanno allestito una serata ispirandosi al monologo di Mattia Torre “Gola” del 2006, un ‘occasione anche per ricordare il regista e attore prematuramente scomparso lo scorso anno). “Gola” è  un ritratto dell’Italia visto attraverso il rapporto morboso con il cibo, simbolo di sovrabbondanza, di falso benessere ma anche di voragini psichiche, di vuoti incolmabili. Si mangia eccessivamente per dimenticare, per non pensare, per non essere curiosi, per non essere sé stessi, per sostituire qualcuno che non c’è oppure ciò che non si ha. Tra rabbia e ironia, il testo stigmatizza l’indifferenza di cui l’Italia è capace, e che a tavola, davanti a sontuose portate, trova la sua massima espressione, il suo luogo ideale.

“Gola” è l’entrèe di una serata in cui si parlerà di alimentazione e salute: dalle intuizioni di Valerio Nico a cavallo degli anni ’90; fino alla attualissima Intelligenza nutrizionale di Niko Romito passando (con un carpiato) agli igienisti di inizio secolo Catherine Kousmine e Johanna Budwig – nonché l’immancabile “Arte di mangiare bene” di Pellegrino Artusi.Max e Cristiano avranno il piacere di ospitare nel Kitchen Cabaret Monique Patè che è  una Cancer Coach Certified Healthcare. Il Cancer Coach è una figura professionale attiva attorno ai pazienti affetti da cancro che si pone come un motivatore e allenatore che aiuta la persona nel comprendere e nell’affrontare le diverse tappe del percorso della malattia mettendo volontà, motivazione e determinazione. Come un allenatore, cerca di individuare le potenzialità dell’individuo aiutandolo a svilupparle e utilizzarle al meglio.

monique patè

Monique Patè, con la sua competenza anche in materia di alimentazione, collaborerà insieme alla cuoca Cristina Ursini predisponendo il menù-spettacolo della serata che comprende zuppa di miso servito con bastoncini di sedano e carote, hummus di barbabietole servito su foglio di indivia, quinoa tricolore con salsa di peperoni arrosto e carote al curry; servito con anacardi al curry e bocconcini di cioccolato fondente al melograno.

MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE DALLE ORE 20:30 ALLE 23:00

Kitchen Cabaret “Gola
L’Officina della Musica
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA –
La serata avrà i vincoli di svolgimento a tutti noti, pertanto si consiglia la prenotazione con un certo anticipo e di arrivare sul posto per le 20:00 in modo da espletare gli obblighi di ingresso.
I posti (obbligatoriamente a sedere) saranno dimezzati quindi e non tutti potranno usufruire del tavolino. A sedere sono previsti 45 posti ed il servizio del bar sarà garantito al tavolo.
Contributo Soci: 20,00 euro
ad ogni tessera associativa rinnovata o di nuova emissione sconto di 3 euro sul contributo
Info e prenotazioni
E-mail: info@notasunota.it
Mobile: 3492803945