Che grande Como al ritorno in campo dopo tanti mesi: espugna Meda in dieci uomini! foto

Espulso Cicconi per doppia ammonizione, gli azzurri non si scompongono. E nel finale li salva Facchin: grande

Bel successo per gli azzurri nel debutto (senza pubblico) del campionato di serie C contro il Renate. Doppietta di Gatto e gol su rigore di Gabrielloni. Si fa cacciare Cicconi (doppia ammonizione), il portiere azzurro nel finale di gara salva risultato e porta con una grande parata. Debutto importante: finisce 2-3

 

Ciccio Marano (foto sopra), nel frattempo, trova l’accordo con il Renate: domani annuncio del trasferimento. Il commento finale di Riccardo Bianchi e Mario Camagni dallo stadio di Meda.

 

https://www.facebook.com/Esportdsl/videos/756702431559764

 

IL DETTAGLIO DELLA GARA

• 80’ sostituzione COMO, esce Dkidak, entra De Nuzzo
• 71’ FACCHIN PARA UN RIGORE a Galuppini, concesso per un fallo di mano di Toninelli
• 64’ sostituzione COMO, esce Gatto dopo aver sfiorato il 2-4, entra Terrani
• 60’ GOOL COMO, grande azione di GATTO con tiro imparabile
• 57’ sostituzione COMO: esce Arrigoni entra Celeghin
• 43’COMO in 10, espulso Cicconi per somma di ammonizioni
• 41’ GOL RENATE su rigore con GALUPPINI (concesso per un fallo di Dkidak)
• 37’ palo del Renate su punizione di Galuppini
• 34’GOOL COMO, dopo una bella azione offensiva di Bovolon, Gabrielloni viene strattonato in area: RIGORE, realizzato con sicurezza da GABRIELLONI
• 30’ GOL RENATE, punizione dai 25 metri di KABASHI, deviata da un difensore del Como, Facchin beffato
• 15’ GOOL COMO, contropiede vincente di GATTO
• 10’ sale il vento, sale il Como: tiro a filo di incrocio dai 20 metri di Dkidak
Ore 17.45 si gioca con 15 minuti di ritardo. Ecco cosa è successo….