The Art Company: ultimi giorni per la mostra omaggio a Brancusi. Interviste agli artisti

Ultimi giorni per visitare la mostra L’Inizio del Mondo, una collettiva di 14 artisti del territorio che hanno voluto omaggiare lo scultore romeno Constantin Brancusi alla cui più famosa opera fa riferimento il titolo dell’esposizione presso lo spazio The Art Company di via Borgovico 163 Como fino al 25 settembre.

La mostra, curata da Roberto Borghi, espone le opere di Roberto Biondi, Elena Borghi, Piero Campanini, Adriano Caverzasio, Matteo Galvano, Giulio Mantovani, Angelo Marsiglio, Carmen Molteni, Giovanni Padovese, Stefano Paulon, Carlo Pozzoni, Pierluigi Ratti, Gianfranco Sergio e Antonio Teruzzi. Nel video alcuni degli artisti raccontano come hanno tratto ispirazione dall’opera di Brancusi, L’inizio del mondo, di cui si cui celebra il centenario, scultura la cui forma è vicina, come nessun’altra, all’idea essenziale di creazione secondo Brancusi.

Generico settembre 2020

In occasione del finissage del 25 settembre alle ore 18.30 , verrà presentato il primo numero di “I quaderni di The Art Company Como”, a seguire un momento musicale con il Trio d’archi più oboe dell’orchestra da camera Franz Terraneo.

Cristina Ruggirello, oboe – Clara Marzorati, violino –
Federica Andreoli, viola – Giulia Ramella, violoncello

PROGRAMMA

Johann Christian Bach
Gavotte en Rondeau dalle III partita per violino solo in mi magg
Quartett in B-dur fur Oboe, Violine,Viola und Violoncello

the art company brancusi

Orari della mostra: dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 18.30 e sabato solo su appuntamento.

Prenotazione obbligatoria contattando il numero 335 8095646 (Carlo).

Sulla base delle vigenti disposizioni in tema di pandemia Covid-19 l’accesso è consentito solo su prenotazione ad un massimo di 10 persone per volta. È obbligatorio l’uso della mascherina e l’igienizzazione delle mani all’ingresso.

(video di Franco Cavalleri)