Elezioni, così l’affluenza nei dieci comuni al voto: a Domaso il sindaco già eletto foto

Pietro Angelo Leggeri ottirene il quorum necessario. Era l'unico candidato in lizza. Domani gli altri primi cittadini

 

A Domaso c’è già il sindaco. Per tutti gli altri si deve aspettare domani. E’ il dato certo delle elezioni amministrative che sin sono svolte ieri ed oggi anche da noi assieme al referendum. A Domaso, dunque, è stato raggiunto il quorum per Pietro Angelo Leggeri, unico candidato con la sua lista “Domaso nel cuore”. E’ stata l’unica ad essere stata presentata per le comunali 2020 e i voti validi hanno superato il 50% già questa mattina.

 

Il dettaglio dell’affluenza ai seggi nella provincia di Como per le amministrative

 

http://www.prefettura.it/como/elezioni/Affluenza_e_risultati_amministrative_del_20_21_settembre_2020-9692630.htm

 

 

Lo spoglio delle schede negli altri comuni avverrà domattina. Ecco chi sono i candidati e le liste collegate

Asso: Ivanò Corà (Giovani per Asso), Tiziano Aceti (Rinnoviamo Asso), Roberto Melchiorre (Insieme per Asso) e Maria Grazia Masciadri (Cittadini Indipendenti).

Campione d’Italia: Roberto Canesi (Campione rinasce) e Simone Verda (Campione 2.0).

Casnate con Bernate: Anna Seregni (Costruiamo insieme il futuro), Filippo Ballatore (CambiAmo Casnate con Bernate), Guido Corti (Futuro Insieme), Alberto Magistro (Per il bene comune) e Antonella Girardi (Vivere Casnate con Bernate).

Domaso: Pietro Angelo Leggeri (Domaso nel cuore).

Lambrugo: Giuseppe Costanzo (Progetto per Lambrugo), Andrea Sala (Vai Lambrugo Uniti si riparte).

Lipomo: Laura Comollo (Cambiamento e futuro), Giordano Molteni (Uniti per Lipomo) e Alessio Cantaluppi (L’idea per Lipomo).

Montorfano: Giuliano Capuano (Amare Montorfano) e Francesco Frigerio (Noi con Montorfano).

Plesio: Maurizio Fraquelli (Uniti per Plesio) e Celestino Pedrazzini (Per un futuro)

Turate: Alberto Oleari (Tu come Turate), Renzo Carnelli (Turate Viva), Leonardo Calzeroni (Democratici per Turate)

Valsolda: Mario Bonacina (Progetto Valsolda) e Laura Romanò (La nuova Valsolda Voltiamo pagina).