Asf, il bilancio della prima settimana di scuola: la nostra presa diretta sui pullman

A bordo del C50, CiaoComo prova a fare un bilancio di questi giorni. Torregiani: "Per ora tutto sotto controllo, continuiamo a monitorare la situazione"

Più informazioni su

Presa diretta di CiaoComo, questa mattina, a bordo del bus C50 da piazza Matteotti a Como in direzione Cantù, per dare un occhio da vicino la situazione trasporti dopo la prima settimana di scuola e tentare di fare un piccolo bilancio di questi giorni.

bus

«C’è un numero massimo di posti disponibili a bordo di ogni bus – ha raccontato il direttore di servizio di Asf Autolinee Fulvio Torregianie l’autista, nel caso in cui verificasse il superamento di questo limite, non potrà caricare più nessuno nelle fermate successive, fino a quando il numero di persone presenti non sarà diminuito. I controllori a bordo hanno la responsabilità di verificare i titoli di viaggio e intervenire se necessario, ma gli eventuali episodi di tensione o gli assembramenti che si possono creare alle fermate, quindi a terra, sono di competenza delle forze dell’ordine».

bus

«In questi giorni abbiamo condotto alcuni rilievi sulle linee principali – ha proseguito Torregiani – ma siamo molto al di sotto di quanto abbiamo stimato. Se dovessimo fare un bilancio, siamo a meno della metà dei passeggeri dell’anno scorso nello stesso periodo, anche per le corse solitamente più affollate. Rispetto alla sanificazione, viene svolta quotidianamente, e spesso, sui bus che passano da piazza Matteotti riusciamo a farla anche durante le corse. Continuiamo a monitorare la situazione, sicuramente molto complessa: sappiamo che, al momento, alcune scuole stanno facendo l’alternanza tra lezioni in presenza e lezioni a distanza e che altre hanno ingressi scaglionati. Nelle prossime settimane ci aspettiamo un incremento dei passeggeri, ma crediamo che fino ai primi di ottobre non torneremo al regime precedente. Ci auguriamo che prosegua la collaborazione con le scuole».

Resta aperta la linea diretta di CiaoComo per raccogliere segnalazioni, criticità e suggerimenti relativi ai trasporti e alle linee, che possono essere inoltrati anche all’Ufficio Rapporti con il Pubblico – ASF Autolinee di Piazza Matteotti, operativo tutti i giorni feriali dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. Tel. 031 247 111 – Fax  031 247.248 – urp@asfautolinee.it

Più informazioni su