La follia in piazza Volta a Como, ora si studiano le contromisure:”Basta maleducazione” foto

Comune e forze dell'ordine pronte a fronteggiare questi gesti sconsiderati. La rabbia di chi abita in zona.

Rabbia ed indignazione. Una sequela di proteste che non si placa dopo l’ennesimo week-end di schiamazzi e maleducazione in centro Como. Con il Comune che sta pensando a rafforzare controlli per i prossimi, stessa cosa da parte delle forze dell’ordine. Restano alcuni fotogrammi (sopra che ci ha spedito la nostra lettrice Carlotta) che sono stati diffusi dai residenti di piazza Volta a Como. Rabbia per i tanti giovani sorpresi a ballare in piazza, spesso senza alcuna mascherina e ubriachi in modo evidente. I residenti sono esasperati.

follia dei giovani in piazza volta como senza mascherina a ballare

 

Le precisazioni che arrivano dal comune riguardano proprio la maleducazione di tanti ragazzi, in spregio alle norme di contenimento del Covid:”Non si tratta di movida, ma di incoscienza, maleducazione e mancanza di rispetto“, così un arrabbiato assessore al commercio Marco Butti.

 

 

(Grazie alla nostra lettrice Carlotta per i fotogrammi della serata di follia, sopra il video dei residenti speditoci a maggio scorso: quasi le stesse scene di follia sotto casa di decine di persone)