Aggressione e ferimento in strada per i soldi da dividersi: dramma a Bregnano foto

Regolamento di conti tra due conoscenti in via cinque giornate dopo la una. Uno in condizioni crotiche, l'amico fermato.

Ha tutta l’aria di essere stato un brutale regolamento di conti per motivi di soldi. Drammatico accoltellamento nella notte a Puginate di Bregnano in via cinque giornate. Un uomo di 63 anni è stato pugnalato dopo la una più volte in strada nei pressi di un parcheggio: ad aggredirlo un conoscente con il quale aveva passato la serata. Fore, come detto, per potersi dividere dei soldi vinti ad una sala bingo poco distante

 

La discussione tra di loro sarebbe degenerate fino all’accoltellamento. L”aggressore, dopo averlo ferito, lo ha lasciato in strada sanguinante, riuscendo a dileguarsi. Il 63enne, soccorso dal personale 118 e dall’automedica, è stato trasferito d’urgenza in ospedale al Sant’Anna. Prognosi riservata, condizioni critiche. L’autore del gesto, del quale ancora non si conoscono le generalità, rintracciato ed arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo dei carabinieri di Cantù e dai colleghi di Turate. E’ accusato di tentato omicidio.

 

 

LEGGI ANCHE

https://www.ciaocomo.it/2020/09/08/accoltellamento-tra-stranieri-a-carbonate-i-carabinieri-fermano-un-ragazzo-per-tentato-omicidio/200584/