Dal blog “Armadio di Grace”, Erika Lombardo presenta il suo nuovo libro foto

Più informazioni su

Proseguono gli incontri di “Storie in Piazza”, la rassegna letteraria della libreria Ubik dedicata all’incontro di autori noti ed emergenti che presentano al pubblico le loro opere dialogando con personaggi del mondo della musica, della filosofia, dello spettacolo, della storia dell’arte, in un confronto aperto con materie diverse dalla letteratura.

Venerdì 11 settembre alle ore 18 sarà Erika Lombardo, professional organizer e blogger, a presentare “La casa leggera”, il suo ultimo libro che viene in aiuto a chi necessita di mettere un po’ d’ordine nelle sue cose, nella sua vita…nella sua casa. Dialoga con l’autrice la giornalista Dalila Lattanzi

storie piazza ubik

Erika Lombardo di ‘Armadio di Grace’, che oltre a essere una seguita pagina Instagram è anche e soprattutto un servizio di organizzazione, ci prende per mano ed entra con noi in punta di piedi nella nostra casa, per aiutarci a farne il luogo che abbiamo sempre sognato. Dalla cucina al soggiorno, dal bagno al ripostiglio, pertinenze comprese, Erika prende in esame ogni ambiente attraverso un percorso di trentuno giorni fatto di gesti semplici e definiti per le necessità di ogni zona, di consigli su ordine e pulito da mettere subito in pratica, di segreti utili e testati in anni di esperienza come professional organizer. Impariamo a fare le scelte migliori per valorizzare gli spazi, a capire cosa tenere con noi e cosa lasciare andare, come instaurare le routine di decluttering e pulito che ci permettono di avere una casa viva, ma ben organizzata. Lo scopo non è quello di trasformare le nostre stanze in mausolei intoccabili, ma di recuperare l’ordine mentale che ci consente di vivere più serenamente. Senza dimenticare che la cura delle nostre mura passa anche dal rispetto per la natura.

Gli incontri alla Ubik di Piazza San Fedele a Como sono gratuiti, causa restrizioni dovute al Covid19 è necessario  comunicare la presenza attraverso la prenotazione in libreria, di persona o telefonicamente 031 273554 .

Più informazioni su