Fabius Constable e Celtic Harp Orchestra, i prossimi live a Como

Due concerti per l'orchestra d'arpe celtiche di Como

Una musica straordinaria e una storia interessante, queste le caratteristiche dei concerti di Fabius Constable che, con la sua schiera di arpe, torna a proporre eventi e novità per il prossimo mese di settembre. Per chi non lo conoscesse, ma ormai sono davvero pochi quelli che non hanno ancora assistito a un suo spettacolo, Fabius Constable è un arpista e musicista italiano. È direttore e fondatore della Celtic Harp Orchestra, un’orchestra composta da 24 arpe celtiche con, al suo attivo, più di 70 concerti ufficiali l’anno. Ecco i Live Concert che lo vedranno protagonista, insieme alla sua orchestra, il prossimo settembre 2020 nella Città di Como.

venerdi 11 settembre 2020: presso La Basilica di Sant’Abbondio in Como per il Palio del Baradello

sabato 19 e domenica 20 settembre 2020: appuntamento con la bellezza nascosta della Città di Como e Brunate: seconda edizione del Festival Bellezze Interiori alla scoperta di giardini nascosti e storia.

Tutti i concerti della Celtic Harp Orchestra si svolgeranno, a partire proprio da questo 2020 nel segno dell’ecosostenibilità per sensibilizzare alle tematiche ambientali e climatiche ma anche per focalizzare l’attenzione sull’importanza del turismo di prossimità.

Il ritorno al live concert dopo il lockdown li porta subito in una delle città più belle d’Italia, nella centralissima piazza del centro storico di Macerata da dove risuonano, nel totale rispetto delle regole di prevenzione e contenimento pandemico, le note della Celtic Harp Orchestra per la Notte dell’Opera 2020 per un pubblico numeroso, attento e ospitale. Stessa modalità ma immersi nelle bellezze storiche e naturalistiche, spesso nascoste anche all’occhio degli stessi abitanti, della loro città.

celtic harp orchestra

Così nel mese di settembre saranno diversi gli appuntamenti dedicati ai comaschi dall’orchestra di arpe di Fabius Constable. Apertura con l’unico appuntamento del Palio del Baradello versione ridotta 2020: un tuffo apparente nell’XI secolo fra le mura della Basilica di Sant’Abbondio venerdi 11 settembre 2020 ore 21,00. Sarà infatti la basilica romanica costruita sulle fondamenta della precedente Basilica Apostolorum di orige paleocristiana ad accogliere l’ingresso delle Altezze Imperiali e il concerto della Celtic Harp Orchestra.

Tempo una settimana e li ritroveremo, per un intero week-end, letteralmente “incastonati” nelle bellezze storico-culturali della città di Como e Brunate. L’appuntamento è quindi per sabato 19 e domenica 20 settembre 2020, l’occasione è quella della seconda edizione del Festival Bellezze Interiori il cui programma completo sarà a breve reso pubblico.

Chi non si è domandato, passeggiando per il centro storico di Como, cosa c’è dietro quell’antico portone quasi sempre chiuso? E cosa nasconde la facciata severa di un palazzo. E le antiche mura che una volta difendevano la città ora cosa proteggono? Tanto il successo riscosso lo scorso anno che, a maggior ragione in questo periodo di rivalutazione delle bellezze territoriali, l’ambizioso progetto torna a rendere accessibili al pubblico quei luoghi ancora ad oggi inesplorati.  Un progetto innovativo volto a sensibilizzare la comunità al rispetto e tutela dei beni comuni per riscoprire la bellezza del nostro patrimonio storico e culturale attraverso l’apertura degli spazi verdi.

E arriviamo alla componente “inedita” alle anticipazioni che da tradizione vengono riservate da Fabius e dai suoi infaticabili arpisti alla città di Como: Ecosostenibilità sarà la parola d’ordine alla base di questi eventi e non solo e che entrano a far parte di un progetto nel progetto: RETURN2NATURE

È l’ultima idea del Cav. Conistabile con l’obiettivo di favorire esperienze sempre uniche e turismo di prossimità, il tutto servito su un vassoio di eleganza con una versione nuova, magica e incredibilmente innovativa dell’arpa.

Appuntamenti molto interessanti, questi di settembre, assolutamente da non perdere!

Per mantenere il rispetto delle regole di prevenzione e contenimento della pandemia, tutti gli eventi richiederanno obbligatoriamente la prenotazione. A breve tutte le informazioni.

Per la per conoscere e seguire le prossime date dei concerti sui siti: www.arpaceltica.com

Sabrina Sigon