Quantcast

Emergenza sanitaria e scuola, tante apprensioni anche da noi. I nuovi contagi sono 7 foto

Bus quasi a pieno regime, la data di inizio si avvicina. Molti gentiori non tranquilli. Ragazzi positivi, ma senza sintomi

Apprensione che cresce tra i genitori con il passare dei giorni. Il via dell’annuo scolastico, confermato per il 14 settembre in Lombardia, mette in ansia migliaia di persone alle prese con l’incubo dei trasporti. Il via libera ai pullman – pieni o quasi – è arrivato ieri. Ragazzi con le mascherine, ma con una capienza quasi massima in molti casi (80%). Per viaggi più brevi la possibilità di salire a bordo con capienza massima. Ora resta da capire – altra incognita di questa fase di avvicinamento – a chi spetta il compito del controllo. Autista o addetto alla vigilanza ?

 

E oggi, intanto, aumentano guariti e dimessi (+110) e zero contagi a Sondrio. A fronte di 16.200 tamponi effettuati sono 242 i nuovi positivi. Il rapporto tra il numero dei nuovi tamponi e i positivi riscontrati è pari all’1,49 %. Nel comasco i nuovi contagi – tra cui ragazzi giovani (in un paio di casi anche bambini attorno ai 10 anni) – sono sette. Quasi tutti asintomatici

Ricordiamo che l’incremento dei casi positivi, in Lombardia come nelle altre regioni, va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Senza mai dimenticare che, se si ragiona in termini di confronti assoluti, il numero degli abitanti della Lombardia è pari a 1/6 della popolazione nazionale.

 

I dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 16.200, totale complessivo: 1.613.033
  •  i nuovi casi positivi: 242 (di cui 36 ‘debolmente positivi’ e 9 a seguito di test sierologico)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 76.368 (+110), di cui 1.300 dimessi e 75.068 guariti
  •  in terapia intensiva: 21 (-1)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 212 (+17)
  •  i decessi, totale complessivo: 16.867 (+2)

 

I nuovi casi per provincia:

  •  Milano: 114, di cui 67 a Milano città;
  • Bergamo: 11;
  • Brescia: 43;
  • Como: 7;
  • Cremona: 5;
  • Lecco: 2;
  • Lodi: 1;
  • Mantova: 8;
  • Monza e Brianza: 10;
  • Pavia: 10;
  • Sondrio: 0;
  • Varese: 14.