Emergenza sanitaria, ancora dieci ragazzi positivi da noi: apprensione per il post-ferie foto

Lodi, Mantova e Sondrio senza contagi. Chi rientra dai paesi a rischio si deve sottoporre al tampone.

Aumentano anche oggi guariti e dimessi (+27) in Lombardia e non si registrano contagi a Lodi, Mantova e Sondrio. Ma da noi siamo a quota dieci nuovi contagi: persone positive al virus, molte delle quali senza sintomi. E tra di loro diversi ragazzi giovani, alcuni di loro di ritorno dalle vacanze in paesi esteri. Restano le zone a rischio come Grecia, Croazia, Malta e Spagna.

coronavirus generiche

Ricordiamo che l’incremento dei casi positivi, in Lombardia come nelle altre regioni, va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Senza mai dimenticare che, se si ragiona in termini di confronti assoluti, il numero degli abitanti della Lombardia è pari a 1/6 della popolazione nazionale.

 

Il repoert completo di oggi della Regione

I dati di oggi:

  •  i tamponi effettuati: 7.722, totale complessivo: 1.491.278
  •  i nuovi casi positivi: 110 (di cui 8 ‘debolmente positivi’ e 3 a seguito di test sierologico)
  •  i guariti/dimessi totale complessivo: 75.705 (+27), di cui 1.266 dimessi e 74.439 guariti
  •  in terapia intensiva: 15 (+1)
  •  i ricoverati non in terapia intensiva: 153 (+5)
  •  i decessi, totale complessivo: 16.857 (+1)

I nuovi casi per provincia:

  • Milano: 53, di cui 31 a Milano città;
  • Bergamo: 16;
  • Brescia: 6;
  • Como: 10;
  • Cremona: 2;
  • Lecco: 2;
  • Lodi: 0;
  • Mantova: 0;
  • Monza e Brianza: 14;
  • Pavia: 2;
  • Sondrio: 0;
  • Varese: 4.